Le petizioni più popolari dell'ultimo mese

Dall'inizio | 24 ore | 7 giorni | 30 giorni | Ultimo mese | Anno corrente (2019) | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010

Ripristino orari corse Linea E Umbria Mobilità.

Le petizione nasce per fare presente un forte disagio che coinvolge gli abitanti di San Martino in Campo e Santa Maria Rossa. Gli orari della Linea E, praticamente unico autobus che ci é concesso, sono stati drasticamente ridotti, lasciandoci completamente a piedi per metà della mattina e quasi tutto il pomeriggio. Le corse mattutine che passavano alle 9:45, 10:10, 10:36, 11:00, 11:50, sono state interamente tagliate dalla nostra tratta, cosí come quelle pomeridiane delle 15:40, 16:30, 16:55, 17

Creata: 2019-10-03

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 250 248
Ultimo mese 248 246

Riconoscimento alla figura del cuoco come lavoro usurante

L' ultima riforma del sistema previdenziale  ha introdotto un riconoscimento per andare prima in pensione ad un numero di 14 categorie di lavoratori. Non inserendo la professione di CUOCO. decisione a dir poco anomala viste le condizioni di lavoro sostenute. Turni massacranti. Magari accavallati tra diurni e notturni,Spazi ristretti di azione, sistemi latenti di sicurezza. Pause inesistenti. Stress psicofisico. Per tutto ciò richiediamo almeno di Aggiungere la categoria di Cuoco nella lista dei

Creata: 2019-10-14

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 182 167
Ultimo mese 181 166

Strisce pedonali!

Buongiorno, ho 17 anni e vivo a Barbengo, un piccolo paesino di Lugano. Di solito i bus che passano di qui sono il 431 o il 433, e spesso passano dalla fermata "Cernesio, Paese" dove sono stata, fortunatamente nulla di grave, urtata da un'auto. Questa fermata è situata a pochi metri da una curva dove non si possono prevedere macchine, soprattuto quelle che vanno oltre il limite di velocità e non ci sono nemmeno strisce pedonali per far passare le persone da una parte della strada (dove si trova

Creata: 2019-10-19

Periodo di tempo Tutti i paesi Svizzera
Dall'inizio 115 114
Ultimo mese 114 113

Ritiro Circolare prot. n. 18364 del 10/10/2019 Ambito Territoriale di Salerno

Noi assistenti amministrativi non intendiamo subire l'ennesimo scaricabarile! Siamo già al tracollo. Lavoriamo ogni giorno con dedizione e spirito di sacrificio per far funzionare le scuole. Forse il male più grande è proprio questo. Dobbiamo dire basta!!! Ci hanno prima scaricato Passweb, poi con la circolare 3400 dell'INPS ci hanno scaricato anche i TFS e ora con la circolare prot. n. 18364 del 10/10/2019 l'Ambito Territoriale di Salerno ai punti II, III e IV  ci chiede di fare quello che avre

Creata: 2019-10-11

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 120 109
Ultimo mese 110 109

I BIMBI RAPITI E ALIENATI DA UNO DEI GENITORI

Il mio grido d'aiuto. Vi prego ascoltatelo.. SONO QUASI DUE ANNI CHE CHIEDO AIUTO A CHIUNQUE, MANDO MAIL, MESSAGGI, CONDIVIDO IL POST, A PERSONAGGI NOTI DI TUTTI I GENERI E ANCORA NESSUNO CHE MI ABBIA CONTATTATA NE AIUTATA! Ho contattato Barbara D'Urso, Le Iene, Striscia la notizia, Di Maio, Salvini, Chi l'ha visto, chiunque potesse smuovere in maniera mediatica queste atroci ingiustizie sui minori e sulle famiglie, ma nessuno ha avuto la decenza di rispondermi! Nessuno ha avuto il coraggio di a

Creata: 2019-07-17

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 282 258
Ultimo mese 72 65

Più pullman

Sono Diana Maria Tanase, una studentessa delle superiori e come molti altri studenti o lavoratori usufruisco del servizio di trasporto S.T.A.R srl di Lodi (Lombardia). Troppo spesso capita che più persone alle 14:30, nei giorni feriali, non possano prendere il pullman(tratta: Lodi-Chignolo Po)a causa della MANCANZA DI PULLMAN.  Chiedo a tutti, ma soprattutto a chi usufruisce di pullman per spostarsi e che può capire il disagio di pagare per non ricevere un servizio adeguato, di firmare e CONDIVI

Creata: 2019-10-04

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 72 71
Ultimo mese 72 71

Liberiamoli dal vincolo sportivo

I bambini/e ragazzi/e che praticano sport dilettantistico hanno il diritto di scegliere in che squadra giocare. Invece succede che alcune società di primo tesseramento li obbligano a rimanere con loro per tutta la durata del vincolo stesso perché non li considerano atleti ma quote economiche.Nella pallanuoto li legano a loro per 8 lunghissimi anni tesserandoli d'ufficio obbligandoli a smettere di giocare piuttosto di svincolarli, oppure chiedono anche 6.000 euro per lasciarli andare. Liberiamo g

Creata: 2017-07-17

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 1456 1429
Ultimo mese 68 68

Petizione per la dichiarazione degli ingredienti contenuti nelle bevande alcoliche

All'interno dell'UE, i produttori di bevande alcoliche non sono tenuti a dichiarare cosa mettono in bottiglia. Per tutti gli altri alimenti e bevande, d'altra parte, si devono avere elenchi dettagliati degli ingredienti. Nel vino, ad esempio, i produttori possono utilizzare circa 60 diversi additivi e altre sostanze, senza che vengano dichiarati sulla bottiglia. Tutto risale al 1979 quando l`EU non riuscì a definire le regole di etichettatura per le bevande alcoliche. E da allora, le cose sono

Creata: 2019-02-19

Periodo di tempo Tutti i paesi Svezia
Dall'inizio 4271 3992
Ultimo mese 62 55

dichiarazione-emergenza-climatica

La pagina comprende: 1) il testo dell'appello da sottoscrivere con l'indicazione dei primi firmatari; 2) la mozione presentata al Senato da Loredana De Petris (alla cui stesura abbiamo contribuito); 3) lo schema di delibera per i Comuni predisposto da Michele Carducci, consulente legale dei No TAP; 4) la mozione presentata alla Camera dei deputati da Rossella Muroni (prima firmataria). Sul tema dell'emergenza climatica da riconoscere, ben oltre la semplice e scontata "minaccia" - tema posto all'

Creata: 2019-04-19

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 2280 2247
Ultimo mese 53 51

Riportiamo il pianoforte in stazione a Padova

Chiediamo che il Comune di Padova collabori con il negozio Bettin Pianoforti, fornendo appoggio e possibilmente collegamento con la società francese "Altarea Cogedim", per riportare il pianoforte in stazione, divenuto luogo di aggregazione sociale e diffusione culturale.

Creata: 2019-10-22

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 52 52
Ultimo mese 48 48

Richiamiamo all'uso corretto della fascia tricolore da parte del Sindaco di Ladispoli

Sig. Prefetto di Roma I cittadini sottoscrittori esprimono fermo disappunto per il grave gesto del sindaco di Ladispoli che in occasione della manifestazione organizzata lo scorso 19 ottobre 2019 dalla Lega ha indossato una fascia tricolore con la scritta “sindaci: orgoglio italiano”. Lo stesso sindaco, peraltro, in un post pubblicato su Facebook dichiara di salutare il leader leghista affermando “Ladispoli ti saluta, Matteo Salvini”. La circostanza è aggravata inoltre dal fatto che in quella ma

Creata: 2019-10-20

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 33 32
Ultimo mese 33 32



Facebook