Le petizioni più popolari dell'ultimo mese

  • Paese: Svizzera
  • Lingua: Italiano
Dall'inizio | 24 ore | 7 giorni | 30 giorni | Ultimo mese | 12 mesi | Anno corrente (2020) | 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010

LE ARTI DELLA SCENA IN PERICOLO !

LE ARTI DELLA SCENA IN PERICOLO ! A cura del collettivo TRAC   Teatri chiusi/ ripetizioni cancellate/ festival e stagioni annullati/ 54 pagine di proposte di direttive dell'UTS (Unione dei teatri svizzeri) inapplicabili e disponibili solo in tedesco/ le lavoratrici ed i lavoratori dello spettacolo sono disoccupate.i e/o in stallo. La creazione sta a mezz'asta. Il nostro presente è precario e il futuro è incerto. LE PROFESSIONI DELLO SPETTACOLO SONO IN PERICOLO.   Mentre il mondo del lavoro è in

Creata: 2020-05-16

Periodo di tempo Tutti i paesi Svizzera
Dall'inizio 2339 2189
Ultimo mese 228 214

PETIZIONE PRO-LUNA

Minore (8 anni) nata e cresciuta in Urbania (PU) rischia di andare nell'est d'Europa dalla madre che non vede da 2 annni contro il suo volere. vi prego di condividere e firmare per appoggiare questa petizione affinchè Luna possa essere ascoltata e rimanere in Italia con il padre e la sua famiglia.          

Creata: 2020-06-16

Periodo di tempo Tutti i paesi Svizzera
Dall'inizio 186 11
Ultimo mese 179 11

NO MASCHERINE SU POPOLAZIONE PEDIATRICA A SCUOLA E NEI CENTRI ESTIVI

COVID 19   Il Coordinamento Internazionale Associazioni per la Tutela dei Diritti dei Minori contesta il parere favorevole dei pediatri sulle mascherine a scuola: "Nessuna base scientifica"     Il Coordinamento Internazionale Associazioni per la Tutela dei Diritti dei Minori (C.I.A.T.D.M.) insieme a molte altre associazioni e numerosi esponenti del mondo accademico, scientifico ed intellettuale chiede al Presidente della Federazione Italiana medici Pediatri dott. Paolo Biasci di fornire il su

Creata: 2020-05-29

Periodo di tempo Tutti i paesi Svizzera
Dall'inizio 17030 30
Ultimo mese 5566 10

L'altalena di Arianna NON si tocca!

Arianna ha 7 anni e vive a Palazzo San Gervasio, un piccolo paesino in provincia di Potenza, Basilicata. Arianna è una bambina speciale, è stata amata e desiderata da ancor prima della sua nascita. Arianna è dolcissima, ha i riccioli d'oro, è gentile e buona, Arianna è AUTISTICA.  Arianna non farebbe mai del male, neanche ad un fiorellino staccandolo dal terreno in cui cresce. Non ama la confusione e i rumori forti, ma ama tantissimo accarezzare il vento dondolando sulla sua adorata altalena. La

Creata: 2020-06-17

Periodo di tempo Tutti i paesi Svizzera
Dall'inizio 3970 7
Ultimo mese 3945 7

Sei d'accordo sul fatto che l'Ungheria abbia bisogno di un difensore degli animali e di un difensore degli animali? (PETIZIONE E LETTERA APERTA)

LETTERA APERTA SULLA PROTEZIONE ANIMALEa:Dr. István Nagy, ministro dell'agricolturaDr. András Rácz Sottosegretario di Stato all'AmbienteDr. Márton Oravecz Presidente dell'Autorità nazionale per la sicurezza della catena alimentare (NÉBIH)Róbert Zsigó Sottosegretario di Stato alla vigilanza della catena alimentareDr. Gábor Gönczi Presidente della Camera veterinaria unghereseDr. Sándor Pintér Ministro dell'internoDr. László Sors Sottosegretario di Stato (NAV), capo dell'ufficio fiscale e doganale

Creata: 2019-11-18

Periodo di tempo Tutti i paesi Svizzera
Dall'inizio 22608 35
Ultimo mese 1665 3

CHIUSA - Arcilesbica non rispetta lo statuto ARCI: chiediamo alla Federazione Arci di intervenire

PETIZIONE CHIUSA Si conclude oggi, 1 giugno, con un successo oltre le aspettative la raccolta firme lampo che invita la Federazione ARCI a prendere in considerazione la violazione dello Statuto della federazione e i discorsi discriminatori promossi contro le persone transgender da parte di Arcilesbica.La lettera, in soli 3 giorni, ha raccolto l’adesione di quasi un centinaio di importanti associazioni e collettivi, molti circoli ed associazioni aderenti ad ARCI, e circa 3000 firme di singoli, di

Creata: 2020-05-28

Periodo di tempo Tutti i paesi Svizzera
Dall'inizio 2907 13
Ultimo mese 129 1

Petizione per un divieto legale delle punizioni corporali

Rivendichiamo un'educazione libera dalla violenza per i bambini anche in Svizzera I bambini hanno diritto a un'educazione libera dalla violenza. Vi preghiamo di proteggere i bambini dalla violenza e di sostenere la petizione al Consiglio federale e al Parlamento. La legge è in ritardo, poichè ogni giorno in Svizzera migliaia di bambini vengono ancora picchiati senza motivo. Ciò nonostante è stato dimostrato da tempo: la violenza porta solo ulteriore violenza. Il diritto all'istruzione non viol

Creata: 2017-11-07

Periodo di tempo Tutti i paesi Svizzera
Dall'inizio 79 74
Ultimo mese 2 1



Facebook