Decreto d’urgenza a tutela della salute e dell’incolumità individuale e collettiva, in contesto di emergenza sanitaria, per i docenti assunti a t. i. con titolarità fuori provincia di residenza.

Commenti

#404

È giusto tutelare la salute di noi lavoratori fuori sede e altrettanto giusto permettere il ricongiungimento con i nostri cari!!!

Elena Guarrera (Riposto, )

#407

Per tornare a casa dalla mia famiglia!

Giuseppina Morreale (Vittoria, )

#412

Vorrei lavorare nella mia città

Angela Epifanio (Napoli , )

#414

Condivido pienamente la richiesta della petizione

Romina Bonsignore (Licata, )

#417

Sono sempre ma docente immobilizzata al nord da tanti anni e vorrei tornare a lavorare vicino casa.

Tiziana Filippesi (Rosolini, )

#418

Faccio parte della categoria dei docenti immobilizzati che lavorano fuori sede.
Lascio a 1500 km di distanza, 2 bambine di 20 mesi e di 11 anni, voglio tornare a casa.

Veronica Impellizzeri (Alcamo, )

#420

T

Paola Broccoli (Caserta, )

#421

Sono una docente fuori sede in assegnazione provvisoria nella mia città , mi sento vicina ai miei colleghi perché so che significa! Trovo tutto questo una vergogna, una vergogna tutta italiana, in nessun altro Paese dell’Europa si assiste a questo scempio!

Alessandra Masella (Mugnano di Napoli, )

#435

Perché sono una docente immobilizzata da oltre un decennio!!!

Floriana Oliva (Marsala, )

#438

Ho già preso il covid una volta a scuola e sono di nuovo in quarantena. Vivo in Campania lavoro nel Lazio.

Elisabetta Taglialatela (Mondragone, )

#441

Firmo perché sono una docente di ruolo dal 2013 ed è da quel giorno che la gioia di avere un contratto a tempo indeterminato si è subito trasformato in una lotta continua per la ricerca di una serenità familiare e lavorativa ormai andata in fumo . Questi anni mi hanno vista in continui viaggi per raggiungere il mio lavoro tralasciando un diritto primario gli affetti e la tutela dei miei figli e della mia famiglia... Tutto ciò oggi aggravato dalla paura di una pandemia , la paura di ammalarmi e fare ammalare i miei affetti...... Firmo perché sono stanca, firmo perché è ora di rientrare nella mia provincia

Paola Profeta (Palma di montechiaro , )

#445

Sono una docente siracusana immobilizzata che vuole rientrare in provincia, dopo anni di lontananza da casa, dagli affetti e dalla famiglia.
#dirittoallavoro#dirittoallafamiglia#dirittoallasalute

Seba Marchi (Priolo, )

#450

Maria Rosaria Cerciello

Rosaria Cerciello (Trentola ducenta , )

#454

Sono una docente immobilizzata in Lombardia

Giuseppina Rosaria Bella (Campobello di Licata, )

#458

Voglio rientrare nella mia provincia

Sonia Petrone (Napoli , )

#465

Sono una docente siciliana immobilizzata dal 2014 in Veneto

Lucia Talluto (Treviso, )

#480

Perché 16 anni fuori da casa a 65 anni e prossima alla pensione è una vergogna.

Maria Carmela Salvo (Palermo , )

#493

Vorrei insegnare nella mia provincia

Rosangela Rita Palazzo (Catenanuova , )

#499

Anche io sono "immobilizzata "da 6 anni

Sonia Tagliareni (San Giovanni Gemini , )

#506

Sono titolare fuori regione e vorrei rientrare

rosa russo (casagiove, )

#512

Docente di ruolo immobilizzato

Lucio Mavilia (Giarre, )

#519

Salvaggio Giovanna

Giovanna Salvaggio (salvaggio.giovanna@outlook.it, )

#522

Vorrei lavorare nella mia città

Cinzia Costanza (Catania, )

#525

Sono titolare dal 2010 fuori regione di residenza

Francesca Badalucco (Marsala, )

#543

Santina Salerno

Santina Salerno (Misilmeri, )

#547

Sono una docente immobilizzata da 6 anni su Roma

Maria Palo (Giugliano in Campania , )

#552

Immacolata Iovine

IMMACOLATA IOVINE (QUARTO, )

#566

Non si può lavorare più lontano dalla famiglia

GIULIA La Femina (Torre Annunziata , )

#567

Sono una docente immobilizzata.

Pina Catarella (Cammarata, )

#572

Sono una docente immobilizzata dal 2015

Rosetta Agricola (ROSOLINi, )

#579

Giovanna Principato

Giovanna Principato (PORTO EMPEDOCLE, )

#585

Credo che la nostra categoria debba essere tutelata!

Elena Viola (Cosenza , )

#586

Ruolo anno 2020/21 assunta con il vincolo quinquennale. Anticostituzionale, non era scritto nel bando di partecipazione.

Daniela Panunzi (Can6, )

#591

Condivido quanto proposto in premessa

Carmelo Buttafuoco (Cattolica eraclea , )

#592

Ho diritto a godere del mio lavoro e della mia famiglia.L'uno non può più escludere l'altro è disumano!!!!!

Rosanna Ripa (Salerno, )



Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Per saperne di più...