Non spostiamo la festa di San Martino al Pergolo

Contatta l'autore della petizione

Questo argomento di discussione è stato creato automaticamente per la petizione Non spostiamo la festa di San Martino al Pergolo.


Ospite

#1

2014-06-13 23:06

Salviamo l'unica festa decente rimasta a Martina

Ospite

#2

2014-06-14 02:32

Nn voglio spostare la festa al pergolo! La festa è nel centro

Ospite

#3

2014-06-14 09:52

Non spostiamo la festa al pergolo!!!

Ospite

#4

2014-06-14 16:19

Io credo sia molto meglio che la festa di San Martino non religiosa la si svolga dove si è sempre svolta. Se la si festeggia al pergolo, i vari pub, pizzerie, focaccerie ecc. Non lavorerebbero! Io sono ancora un ragazzo, e consultando i miei amici, ho notato che quasi nessuno vorrà andarci perché è troppo lontano! Fate un piacere a tutti, fate un piacere a noi e a voi stessi, anche perché non penso che a voi organizzatori faccia piacere leggere queste cose e leggere tutte queste petizioni, festeggiatela quì a Martina, nel centro, dove si è sempre svolta.

Ospite

#5

2014-06-14 17:25

Martina sta diventando una cacata vera e propria!! Solo xke 4 vecchi rimbambiti nn vogliono sentire la musica dobbiamo spostare fuori martina una tradizione lunga da una vita!!la merda è davvero tanta!
#6

#6 ospite

2014-06-15 16:52

Avete ragione tutti io abito vicino al pergolo e nn voglio che la festa piu bella e coinvolgente venga fa giostre tta li e poi mi hanno detto che ci saranno poche giostre io voglio che si faccia in centro

Ospite

#7

2014-06-15 19:27

Veramente scandalosi spostano soldi da attivita martinesi per ingrassare politici inutili bigotti e menefreghisti quando ci chiederanno i voti li manderemo a pergolo

Ospite

#8

2014-06-24 12:30

La festa è sempre stata al centro di Martina!! Questa è una tradizione non si può tutt'un tratto interromperla e farla al pergolo!! Le giostre a Martina non si cambia.
antonella

#9

2014-06-24 14:03

La festa deve restare dov'è sempre stata !! si organizzassero meglio quelli del comune invece di far nascere questa battaglia !! lasciate la festa in centro come lo è per tradizione !!!
titì

#10 Oggetto

2014-06-25 12:13

hanno ragione i giovani di idealista quando dicono che spostare la festa al pergolo significa solo spostare il problema, ma nn risolverlo xké i problemi si ripresenterebbero al pergolo. se i vigili controllassero e nn staccassero il telefono, se si riducessero i doppioni, certamente la situazione sarebbe più vivibile anke in centro dove è sempre stata! se la festa si sposta, la festa muore ed io non voglio!trppi ricordi e sensazioni voglio vivano anche i miei bambini!

Ospite

#11

2014-06-25 12:21

non vedo il motivo dello spostamento se per spostamento si intende portare i problemi a casa d'altri. i problemi si risolvono, non si spostano!che abbiamo votato a fare?!
incazzato

#12 festival della valle d''itria

2014-06-25 12:58

anche il festival della valle d'itria andrebbe spostato, anzi non si dovrebbe  fare , pagato da noi contribuenti e visto da loro e la loro cerchia , diciamo per pochi intimi , noi siamo cittadini di serie b .


Ospite

#13

2014-06-25 14:29

Vogliamo le giostre

Ospite

#14

2014-06-25 14:56

Mi sembra giusto che la festa di San Martino non religiosa venga festeggiata sempre nello stesso luogo.. non ci sono altri luoghi a Martina disponibili e quindi lasciare la festa dove è sempre stata é la miglior cosa da fare.

Ospite

#15

2014-06-25 14:59

Voto SI perchè i giorni di festa patronale estiva della nostra Martina Franca hanno una tradizione religiosa intensa e di unione come sempre e come tradizione civile portano movimento, gioia, turismo, lavoro, aria di festa. Sicuramente si può migliorare sul rispetto delle norme di ordine pubblico, sulla sicurezza e sull'igiene. Grazie

Ospite

#16

2014-06-25 17:29

Ma dai giusto adesso i condomini si sono ricordati dell'suono della musica abbastanza alto dopo anni di tradizioni per la festa di San Martino .Capisco che per la gente vicina alle giostre non sia facile però chiedo solo un piccolo sforzo a nome di martina. P. S. l'ha capito un ragazzo di appena dodici anni. RIFLETTETE

Ospite

#17

2014-06-25 18:06

Ok