eurodeputatinonuke

Commenti

#2

la L.O.C. (Lega Obiettori di Coscienza) italiana, in continuità con la sua radice antimilitarista, è e sarà parte del coordinamento antinucleare europeo

Mario di Padova (Milano, )

#4

Come italiana rispetto la Costituzione del mio paese, che all'art 11 dice "L'ITALIA RIPUDIA LA GUERRA"

Antonia Romano (Castrovillari, )

#13

Niente nucleare

Elvira Dragonia (Palermo, )

#15

Firmo perché gli esseri viventi e il pianeta sono a rischio estinzione e una fortissima responsabilità è a carico di chi governa pensando al profitto anziché alla salvaguardia della vita.

Nadia Boaretto (Milano, )

#18

Da sempre sono contraria al nucleare dopo la vicenda di Chernobyl

Paola Stocchi (Gubbio, )

#25

Memoria e Futuro

Fabrizio Cracolici (Nova Milanese - Monza e Brianza, )

#26

giornalista e scrittrice e attivista per i temi della pace, della nonviolenza e del disarmo nucleare soprattutto con i libri Memoria e futuro e Antifascismo e Nonviolenza editi da Mimesis Edizioni

Laura Tussi (Nova Milanese , )

#28

Perché è una assurda indecenza stravolgere ciò che i cittadini hanno stabilito per ben due volte e perché non siamo i soli a chiederlo
https://www.pressenza.com/it/2022/01/lettera-aperta-di-cinque-ex-primi-ministri-del-giappone-allue-sul-nucleare/

Renato Giuseppe NAPOLI (Milano, )

#30

Io firmo perché il cambio di narrativa dei governi che vorrebbero far diventare "green" il nucleare è il risultato evidente che non hanno affrontato il problema energetico da decenni, quindi è un loro fallimento politico, e nel rispetto delle future generazioni non possiamo lasciargli in eredità anche il problema del nucleare. Dobbiamo fermarli.

Andrea Arienti (Milano, )

#31

Ritengo che l’energia nucleare non sia la soluzione del problema a causa delle troppe controindicazioni. Una per tutte l’impossibilità concreta di smaltimento delle inevitabili scorie radioattive.

Dante Leopardi (Fano, )

#33

Bisogna investire risorse pubbliche esclusivamente su fonti realmente rinnovabili.

Orazi Claudio (Fano, )

#39

Perché credo nelle energie rinnovabili e non in quelle inquinanti e guerrafondaie come il nucleare.

Gian Marco Falgiani (San Benedetto del Tronto, )

#46

Condivido tutti i punti della petizione

Paolo Tamburini (Fano, )

#48

Solo fonti realmente rinnovabili

Francesco Panaroni (Fano, )

#49

Il nucleare non è la soluzione non è energia pulita e avrà un costo ambientale altissimo.

Rebecca Lisotta (Fano, )

#51

Referente MIR Moncalieri

Giovanni Ciavarella (Moncalieri (TO), )

#53

Il nucleare è un crimine contro la natura e l'umanità

Antonella Piras (Cagliari, )

#56

L'idea di inserire il nucleare tra le energie verdi è talmente folle che all'inizio non volevo crederci. Questo mette a repentaglio tutto il progetto di tarnsizione ecologica della UE perchè come spiegato nell'appello la maggior parte delle risorse finanziarie saranno convogliate verso la megadispendiosa industria nucleare e sottratta allo sviluppo delle vere energie rinnovabili

paolo candelari (torino, )

#59

Non è giusto lasciare le scorie per millenni alle generazioni future

Giovanni Frattini (Fano, )

#66

Non credo alla favola terribile del nucleare sicuro.

Claudio Dision (Padova , )

#70

Ho gia' votato UN referendum Che ha vinto. Adesso AbbIamo ANCORA le score tossiche Di tutte le manipolazione Che AbbIamo gia' accumulato e non sapuamo come smaltirle. Le postiamo in Sardegna?

Rosa Garau (Ovodda, )

#74

Penso chi su nucleare siat su disacatu prus mannu de su mundu.

BUSTIANU CUMPOSTU (BITZI, )

#75

valgono le motivazioni espresse nella petizione- abbiamo il sole che fornisce energia e vita - dobbiamo solo captarlo con una Impresa "mondiale" (sotto l'egida dell'ONU)

Antonio Voltolini (Miano, )

#77

Sono contro il nucleare perché sappiamo che le centrali nucleari non possono essere sicure al 100%....le conseguenze di eventuali dispersioni sarebbero terribili per il genere umano e per l'ambiente... Tralascio tutto il resto perché non sono un tecnico ma mi sembra più che
sufficiente la spiegazione testé rilasciata

Vincenza Abbate (Misilmeri , )

#79

In Italia ben 2 referendum hanno rifiutato il nucleare. Non basta ancora?

Giuseppe Farinella (Milano, )

#80

Penso a Nicola Caracciolo.

Gian Giacomo Migone (Torino, )

#95

Ritengo giusto non inserire l'energia nucleare tra le fonti verd rinnovabili. Non si considerano i costi ambientali dello stoccaggio degli scarti di combustibile nel tempo, ne i costi del decommisioning completa della centrale e del reattore.

Giuseppe Dini (Sant'Angelo in Vado, )

#98

Le motivazioni indicate nella petizione mi convincono. E' importante promuovere con atti concreti l'uso consapevole dell'energia e la produzione di energia da fonti rinnovabili, ad es. Il sole che dovrebbe essere una fonte obbligatoria per tutti gli edifici pubblici.

Marina Patriarca (Roma , )

#99

Sono contraria al nucleare, in quanto le scorie nucleari restano radioattive per migliaia di anni.

Rita Ferrelli (Roma, )

#100

Le scorie radioattive non saranno mai producibili e smaltibili in sicurezza e perché i fondi pubblici, derivanti dalle mie tasse, alle centrali e al gas naturale toglierebbero investimenti a fonti più rinnovabili come eolico e fotovoltaico per cui invece contribuire.

Giulia Papalia (Milano, )

#101

Considerare il nucleare e il gas fonti rinnovabili è antiscientifico. Dimenticando che i cittadini hanno espresso ampiamente il loro giudizio sul nucleare con il referendum, dimenticando inoltre le problematiche di smaltimento tuttora esistenti delle scorie. Il gas ha goduto per un periodo di questa valenza green, ora resa chiaramente infondata e menzoniera. Spero che queste considerazioni che condivido con tantissime persone siano condivise anche da voi europarlamentari.

stefania guzzi (roma, )

#103

Non credo nel nucleare

Luca Placido (Campi Bisenzio , )

#106

Per rivendicare il rispetto dell'esito del referendum 2011. Il popolo si è espresso, il governo italiano e i suoi rappresentanti nelle istituzioni europee non possono fare finta di nulla!

Maria Lippiello (Napoli, )

#113

NO all'inserimento di energia NUCLEARE TRA LE RINNOVABILI...!!
SIETE Governanti ?
SIETE UMANI ?
Forse NON AVETE FIGLI E NIPOTI

Salvatore Luigi Carella (Milano, )

#115

Condivido il contenuto dell'appello

Sergio Bergami (Padova, )

#118

Sono impegnata da anni in iniziative di pace ma anche per la sensibilizzazione dei problemi ambientali, tutti temi strettamente connessi. Ritengo la produzione di energia nucleare e la costruzioni di nuove centrali un pericolo per la sopravvivenza dell'umanità.

Angela Bosio (Santena, )

#122

Perché il far diventare verde la produzione elettronucleare serve a poter chiedere finanziamenti europei per poter continuare a procrastinare la chiusura di centrali ormai obsolete, per le quali, servono enormi quantità di tonnellate di Euri, soprattutto in Francia.

Massimo Penitenti (Minturno , )

#126

Sto firmando perché l'energia nucleare non è una fonte di energia rinnovabile; perché i rischi di incidenti nucleari sono già stati gravi e catastrofici; perché le scorie nucleari restano radioattive per decine o centinaia di migliaia di anni ; perché la diffusione dell'energia nucleare favorisce la proliferazione di armamenti nucleari e di prodotti radioattivi utilizzabili a fini terroristici, con conseguenze gravissime per l'intera umanità.

Amalia Navoni (Milano, )

#127

Dire che è verde è semplicemente una presa in giro

Silvana Santi Cavera (Palermo , )

#128

Concordo con quanto richiesto

Elena Dell'Oro (Civate , )

#130

Invito il Parlamento europeo a respingere il testo della tassonomia che inserisce il nucleare e il gas tra le tecnologie per raggiungere la neutralità climatica nel 2050!

Andrea BULGARINI (Milano, )

#133

Includere gas e nucleare nella tassonomia europea è una mera operazione di greenwashing e va fermata.

Eleonora Evi (Bruxelles, )

#136

Condivido tutte le affermazioni contenute nell'appello agli Eurodeputati. Tutti gli aspetti evidenziati sono circostanziati e scevri da qualsiasi contaminazione ideologica. I sostenitori del nucleare partono invece solo da ipotesi e convinzioni ideologiche.

Daniele Barbi (Trier, )

#138

Firmo perché dobbiamo salvare la Terra e il nostro futuro!

Greta Ancona (Concorezzo (MB), )

#140

Sono contro le centrali nucleari

Franca Niccolini (Torino, )

#171

Nucleare mocking power

Lorenzo Porta (Firenze, )

#176

Perchè Salvini ha detto di essere favorevole, fregandosene della volontà degli italiani espressa in due referendum popolari

Carlo Balducci (Santa Fiora (GR), )

#185

L'energia nucleare e il gas non sono fonti rinnovabili!

Rosario Brillante (Massarosa, )

#189

non ritorniamo all’atomo e fuoriusciamo al più presto dal gas così come abbiamo deciso di abbandonare il carbone!

antonio grasso (san damiano d'asti, )

#196

Il popolo Italiano si è già espresso, con due referendum.

Claudio Sartor (Montebelluna, )

#198

Credo in Mondo Migliore abitato da gente con Coscienza e Amore

Francesca Pecoraro (Milano, )

#200

Perché ritengo che il nucleare non offra le garanzie necessarie di sicurezza e non sia da considerare in alcun modo energia pulita! Si può raggiungere il medesimo obiettivo investendo in altre tecnologie più sicure.

marina serina (Crema, )



Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Per saperne di più...