NO TIR! CMdB sostiene la Giunta Accorinti!

Contatta l'autore della petizione

Questo argomento di discussione è stato creato automaticamente per la petizione NO TIR! CMdB sostiene la Giunta Accorinti!.

Francesco Mucciardi
L'autore di questa petizione

#1

2014-06-26 20:05

No ai ricatti occupazionali, no ai tir, sì al lavoro! Vai Renato, siamo tutt* con te!

Ospite

#2

2014-06-26 21:18

condivisa in toto

Ospite

#3

2014-06-27 00:08

Non cediamo ai ricatti di coloro che usano i lavoratori come merce di scambio! Totale sostegno a Renato Accorinti e la sua giunta!

Ospite

#4

2014-06-27 07:22

No ai TIR
rosario duca

#5

2014-06-28 09:39

prima la città, la sicurezza e la salute dei cittadini. Tutto il resto sono dettagli

Ospite

#6

2014-06-28 13:15

Firmiamo tutti
Philosophus
Ospite

#7

2014-06-29 11:55

Non sarà facile scardinare gli interessi e le logiche perverse e incancrenite che dominano da decenni la città di Messina. In un certo senso è un'utopia... Le utopie e gli utopisti, però, hanno fatto compiere all'umanità i suoi passi decisivi... Proviamoci.


Ospite

#8

2014-06-29 13:41

Firmiamo tutti!!! Basta tir! La città è nostra!

Ospite

#9

2014-06-30 07:02

Franza hai finito!!

Ospite

#10

2014-06-30 10:11

Dice un detto friulano "Il poco è poco, il niente è niente". Vedere un sindaco che con passione e umiltà, affronta i problemi,dà speranza che realmente qualcosa incominci a cambiare, anche perchè non è solo !

Ospite

#11

2014-07-01 09:49

Non bisogna permettere ai pochi che detengono il potere di essere padroni della propria città.

Ospite

#12

2014-07-14 12:28

Ho appena firmato la petizione perché ne condivido i principi ispiratori, ma mi permetto di segnalare che è scritta piuttosto male e che, in questa veste, non favorisce di certo l'approvazione da parte di molte persone che, pur essendo contrarie senza se e senza ma all'attraversamento dei tir, trovano un testo di matrice estremamente politicizzata che a mio avviso può benissimo non essere condiviso.
Vi consiglio vivamente di interrogarvi su come scrivete le cose prima di promuoverle. inoltre vi segnalo che sosotenendo il "NON attraversamento dei tir" non si sostiene né il sindaco né la giunta (che stanno facendo errori in serie), ma il buonsenso e il vivere civile. e buonsenso e vivere civile non hanno colore politico.

Ospite

#13

2014-07-14 16:01

Speriamo che questa sia la volta buona. Dobbiamo tutti i cittadini essere pronti a sostenere questa svolta. M. Cingari