Sciopero Fiscale : Artigiani e commercianti sono allo stremo , dobbiamo farci sentire e l' unico modo è questo !

sciopero_fiscale.jpg

Una protesta composta , da casa , senza creare problemi a nessuno ...aderendo in massa allo " Sciopero fiscale " proposto da #Eqf sia da Partita Iva che da semplice cittadino concorrerai ad una causa che potrebbe portare ad una profonda riforma del sistema Fiscale Italia ...che da fin troppo tempo ci spreme senza pietà ...dopo 10 anni di profonda crisi in cui si invoca equità fiscale per tutti e si lotta per smuovere la Politica con l' arrivo della Pandemia COVID19 abbiamo visto che sia i cittadini del ceto medio e basso comprese le Piccole Partite IVA e Commercianti sono stati ancora una volta sbeffeggiati ...dalle bollette esorbiatanti con voci assurde a tasse e balzelli di ogni tipo a carico di Famiglie ed Imprese siamo arrivati al limite e se non smuoviamo i " media " giocheremo al " si salvi chi può " ...per questo ti invitiamo a firmare questa petizione on line ...tanto più che " se non paghi " in silenzio la cosa passa sotto traccia e comunque prima o poi pagherai ...ma se non paghi e lo dichiari e lo facciamo in massa chi di dovere dovrà per forza di cose attenzionare i cittadini .

Chiaramente se comunque la nostra proposta non prendesse le dimensioni neccessarie a " far rumore " la cosa non avrà nessuno strascico nei confronti dei firmatari ..arriveranno lo stesso gli avvisi bonari e le sollecitazioni ,e le cose cose torneranno nella loro spietata norlamiltà .

Cordiali saluti a tutti con l' invito " aiutateci ad aiutarvi " #Eqf

Iscivetevi alla Pagina FB Comitato per l' Equità Fiscale  o sul Gruppo #Eqf per saperne di più


Comitato per l' Equità Fiscale    Contatta l'autore della petizione

Firma questa petizione

Firmando, autorizzo Comitato per l' Equità Fiscale a consegnare la mia firma a coloro che hanno potere decisionale in merito a questo problema.


O

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per assicurarti di ricevere le nostre e-mail, aggiungi info@petizioni.com alla rubrica o alla lista dei mittenti attendibili.

Si noti che non é possibile confermare la propria firma rispondendo a questo messaggio.




Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Per saperne di più...

Facebook