NO AL TAGLIO DELLE LINEE COLLINARI!

Commenti

#8

Il trasporto pubblico e le bici sono la nostra unica via per azzerare le.emissioni dovute alle auto

Andrea Garibaldi (Genova, 2020-10-17)

#15

Perche' sono ASSOLUTAMENTE CONTRARIA al Piano Filobus del Comune.

Caroline Stumer (Genova, 2020-10-17)

#18

Non si può abolire una linea e non far arrivare in centro città la rimanente

Ombretta Ranauro (Genova, 2020-10-17)

#19

gli autobus non devono cambiare tratta ma rimanere come sono ora

Silvana Piroli (Genova , 2020-10-17)

#20

Non ritengo giusto il riassetto delle linee collinari.

Marika Masala (Genova , 2020-10-17)

#26

Sono un'abitante di quezzi per noi è fondamentale avere l'82, il 47 e tutti gli autobus collinari, per portare i nipoti, i figli a scuola, per fare la spesa, andare in centro, andare a lavorare soprattutto. Quezzi è sempre stata ben servita come mezzi e con questi tagli si manderebbero i quartieri nel totale caos!
Per favore non fatelo pensate anche a tutti gli anziani con problemi motori, come faranno a fare tutti questi cambi di autobus per raggiungere magari solo il mercato....riflettete oltre che con la testa anche con il cuore, se lo avete.

Grazie

Marta Mazzone

Marta Mazzone (Genova, 2020-10-17)

#27

Abito in zona collinare e non trovo corretto sopprimere alcune linee

Donatella Panuccio (Genova, 2020-10-17)

#31

È assurdo diminuire i mezzi e allungare i tempi di attesa

Isabella Favalessa (Genova, 2020-10-17)

#33

Perché sono una pendolare e. Uso i mezzi

Lewis Rossi (Genova, 2020-10-17)

#42

Il diritto di muoversi agevolmente in città, spetta a tutti i cittadini. Va garantito a maggior ragione a coloro che si trovano in zone decentrate, difficilmente accessibili e magari hanno un reddito medio basso. Tagliare le linee collinari discrimina i cittadini genovesi, a vantaggio di chi sta meglio e vive nelle aree più centrali

Emanuela Massa (Genova, 2020-10-17)

#48

Abito a largo merlo,e gia il 47 che non transita fino a deferrari è stato un problema.abolire totalmente il mezzo creerà un sacco di disagi visto che solo 82 non puo tenere tutti i viaggiatori! Covid o non covid è un idea pessima

Ilaria Mulateri (Genova, 2020-10-17)

#51

Il servizio pubblico Amt...indispensabile x le famiglie e anziani

Salvatore Nordio (Genova, 2020-10-17)

#52

Abito al Biscione e non ho intenzione di sottostare a casa queste nuove disposizioni, il 356 già ora presenta ritardi , in questo modo per noi che abitiamo sulle alture diventerebbe impossibile scendere in centro

Irene Nordio (Genova , 2020-10-17)

#54

ho firmato perché vivo a Quezzi ed in questo momento già' difficile i bus non saranno un mezzo di trasporto ma di contagio covid

raffaella custureri (genova, 2020-10-17)

#56

I quartieri collinari sono sempre più abbandonati e invivibile, ci abito da 40 anni e la situazione è sempre peggio!

Eleonora Maiolo (Genova, 2020-10-17)

#59

Perché ci vuole un piano per il trasporto pubblico che sia efficiente per tutti i quartieri della città e NO al filobus che abbiamo già avuto ma che è stato un flop. Grazie

Erika Tessarolo (Genova , 2020-10-17)

#63

Abito al biscione e non sono d accordo con queste nuove disposizioni perche gia ora il 356 presenta ritardi e cosi diventerebbe ancora piu difficile scendere in centro

Sabrina Rosina (Genova, 2020-10-17)

#64

Sono contrario al taglio delle linee periferiche della bassa e media val Bisagno

Giancarlo Bona (Genova , 2020-10-17)

#65

Silvatici Paola

Paola Silvatici (Genova , 2020-10-17)

#66

Perchè sostengo la campagna contro il taglio delle linee e dei servizi di trasporto pubblico, tantopiù in una fase di emergenza sanitaria che mette in mostra come sia fondamentale e necessario garantire un servizio pubblico di trasporto gratuito, efficiente, capillare, capiente e funzionale alle necessità di lavoratori/trici, pensionati/e e studenti/esse

Cristian Briozzo (Genova, 2020-10-17)

#75

La città è organismo unico .. se tagli linee ritenute secondarie .. tagli anche afflusso sulle linee pricipali ... quindi danneggi tutto mil sistema dei trasporti pubblici mettendo piú auto in circolazione e creando così paralisi del traffico ed inquinamento che incide negativamente anche sulla salute ... un brutto Circolo vizioso ...............

Edoardo Trotta (Genova , 2020-10-17)

#76

Perché è una vergogna

Pedro Gonzales (Genova, 2020-10-17)

#84

Firmo perché uso quotidianamente i mezzi pubblici (prendo abitualmente il bus n. 35). L'offerta va ampliata e non ridotta.

Gabriele Monte (Genova, 2020-10-17)

#85

Non voglio che siano tagliate le linee bus collinari

Orietta Biggi (Genova, 2020-10-17)

#96

È assolutamente ingiusto tagliare linee importanti per il trasporto di lavoratori e studenti da quartieri più popolari!!!

Maria Gabriella Luperi (Genova, 2020-10-17)

#109

Contro taglio delle linee collinari (47 e82)

Bozena BRUZZONE (Genova, 2020-10-17)

#118

Il trasporto pubblico è un servizio a cui tutti i cittadini hanno diritto, sopratutto quelli che abitano in zone non servite da altri mezzi, metro o treno.

Ornella Prudente (Genova, 2020-10-17)

#120

È una questione che mi riguarda in prima persona..ma anche se così non fosse, NON condivido il taglio delle linee bus!!
È un servizio PUBBLICO e ne abbiamo DIRITTO, dal momento che lo PAGHIAMO!!

Isabella Crisalli (Genova, 2020-10-17)

#138

Non sono d'accordo al taglio delle linee collinari a Genova

Marilena Del Cielo (Genova, 2020-10-17)

#142

Il servizio pubblico deve essere rafforzato, in quantità e qualità.
Questa prospettiva va esattamente in senso contrario!

Alfredo Delfino (Genova, 2020-10-17)

#150

Firmo perché in un momento storico così delicato, abbiamo bisogno di agevolazioni e aiuti e non di disagi!!

Fabiana Cossu (Genova, 2020-10-17)

#157

assurdo rendere ancor pèiu' disagiate le aree collinari gia pesantemente toccate dal disagio di mezzi rari e spesso malfunzionanti,la densita' della popolazione anziana della citta' si concentra soprattutto in queste zone,diventa quindi un atto incivile e irresponsabile tagliare il gia' ridotto servizio pubblico sulle aree collinari

Gianfranco Belletti (GeNova, 2020-10-17)

#158

Perché è assurdo

Annalisa Sammarco (Genova , 2020-10-17)

#163

È assurdo,in una città dove abitano tanti anziani, tagliare linee collinari costringendo queste persone a spostarsi per la città cambiando continuamente bus, soprattutto linee come quella del 35 che arriva diretta al Galliera

Sonia KODITZ (Genova, 2020-10-17)

#164

Perché tutte le linee collinari sono di VITALE importanza, sia per scongiurare l'isolamento di molti quartieri, sia perchè è necessario puntare sul trasporto pubblico, per migliorare la condizione dell'aria e della mobilità cittadina.

Sabrina Barbieri (Genova, 2020-10-17)

#165

È realmente necessario

Antonio Caporilli (Genova, 2020-10-17)

#166

Sono incazzato!!!

Nino Scimone (GENOVA, 2020-10-17)

#172

Firmo perché il trasporto pubblico sia garantito a tutte e tutti, giovani e soprattutto anziani, soprattutto copŕendo con un solo autobus il percorso per gli ambulatori della Fiumara e senza tagli agli autobus collinari.

Sonia Sander (Genova, 2020-10-17)

#175

Sono anziana e con problemi di deambulazione, non ho auto e abito a quezzi alta, devo fare terapie settimanali in centro e non posso salire e scendere mille volte da 3 0 4 autobus diversi..
Senza contare il freddo o il caldo alle fermate dei bus che passano ogni 20 minuti...

Vilma de Marchi (Genova, 2020-10-17)

#189

è assurdo

giuliano boccardo (genova, 2020-10-17)

#199

Non si può ‘ creare un simile disservizio alle zone collinari

Elisabetta Dolcino (Genova , 2020-10-17)

#200

Non sono d'accordo con il taglio delle linee collinari da parte di amt

giulia bausano (genova, 2020-10-17)



Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Per saperne di più...

Facebook