Appello per il settore della Wedding Industry in Italia

Contatta l'autore della petizione

Errata Corrige - link aggiornato

2020-04-22 19:37:27

Comunichiamo che per inconvenienti tecnici siamo stati costretti a rifare il form di raccolta dati.

 

Vi preghiamo quindi di voler utilizzare questo link e compilare, o ricompilare per chi lo avesse già fatto, il form.

 

Grazie a tutti per la comprensione.

 

FORM CENSIMENTO WEDDING INDUSTRY


Serena Ranieri - Italian Event Planners

Comunicazione Importante

2020-04-22 15:44:35

Buongiorno a tutti e grazie ancora per aver sostenuto la petizione e questo gruppo di lavoro.

Si sta portando avanti qualcosa di straordinario per la nostra categoria. Dietro questa petizione infatti, si è venuto a creare un gruppo di lavoro di più di 32 aziende eterogenee di tutte le professionalità presenti nel nostro settore.

Insieme a loro, affinchè la petizione non rimanga inascoltata, stiamo creando un contenitore rappresentativo del nostro settore in cui coinvolgeremo in primis voi aziende che state portando avanti la petizione e che siete firmatari della stessa, ma inoltre ogni altra iniziativa di settore venutasi a creare parallelamente in questi giorni.

Tutto questo per dare voce alle nostre richieste e forma alla nostra protesta.

Sarà fondamentale far capire alle Istituzioni quanto vale il nostro comparto, sia in termini economici sia di forza lavoro. Per far capire loro il disastro contro il quale stiamo lottando. Per questo motivo vi chiediamo di voler compilare il form in allegato.

Grazie a tutti, e ricordate che ci salviamo solo se si salvano tutti!

 

FORM CENSIMENTO ITALIAN INDUSTRY


Serena Ranieri - Italian Event Planners

Chiarimento Destination Wedding e Wedding Planner

2020-04-17 09:32:07

Avendo ricevuto diverse richieste di chiarimento in merito, sono a precisare che la petizione è a favore di tutta la Wedding Industry, incluse le agenzie di wedding planner che operano nel territorio italiano nell'organizzazione di matrimoni ed eventi per italiani.

I Destination Wedding Planner sono legati a doppio nodo con il mondo del Turismo e questo in parte li penalizza maggiormente in quanto non possono far affidamento a una sola ripresa e apertura italiana ma anche e soprattutto devono fare i conti con i lockdown dei paesi stranieri dai quali provengono i loro clienti.

Detto ciò, il comparto tutto necessita di garanzie e tutele e questa petizione è a favore di tutti coloro che lavorano nel settore dell'organizzazione di matrimoni ed eventi sociali.

Grazie,

Serena Ranieri


Serena Ranieri - Italian Event Planners



Condividi questa petizione

Aiuta questa petizione a ottenere più firme.

Come promuovere una petizione?

  • Condividi la petizione sulla tua bacheca di Facebook e nei gruppi correlati al suo argomento.
  • Contatta i tuoi amici
    1. Scrivi un messaggio in cui spieghi il motivo per cui hai firmato questa petizione, dato che le persone lo firmeranno con maggiore probabilità se comprendono l'importanza dell'argomento.
    2. Copia e incolla l'indirizzo web della petizione nel tuo messaggio.
    3. Inviate il messaggio tramite e-mail, SMS, Facebook, WhatsApp, Twitter, Skype, Instagram e LinkedIn.



Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Per saperne di più...

Facebook