MANUELE BERTOLI, NON RAPPRESENTI IL POPOLO TICINESE. VATTENE!!

Contatta l'autore della petizione

Questo argomento di discussione è stato creato automaticamente per la petizione MANUELE BERTOLI, NON RAPPRESENTI IL POPOLO TICINESE. VATTENE!!.


Ospite

#1

2014-08-09 18:08

I Consiglieri di Stato devono rappresentare ed essere con i loro Cittadini e il loro Popolo non contro i cittadini e contro il loro Popolo. I Consiglieri di Stato non sono li per fare Politica e per mettere in pratica le loro idee Politiche, se queste sono le loro intenzioni come in questo caso, non devono occupare il posto che occupano, ma devono rimanere nei loro Partiti a fare Politica! Un Consigliere di Stato non puo' e non deve essere contro i sui Cittadini e contro il suo Paese! Un Consigliiere di Stato non puo' insultare i suoi Cittadini questa é totale mancanza di stima e di rispetto nei confronti della Popolazione delle persone é disprezzo totale per il Popolo Ticinese, ragion per cui questa persona non puo' piu' occupare il posto che occupa!

Ospite

#2

2014-08-09 20:21

Dimettiti e poi se vuoi fai campagna elettorale Onorevole Manuele Bertoli!

Ospite

#3

2014-08-10 10:03

È vergognoso ciò che ha fatto, non ho parole!! Anzi una ce l'ho: dimettiti !!

Ospite

#4

2014-08-10 11:36

Sono molto dispiaciuta per quanto successo.

un politico che parla in quel modo lo trovo insensibile e ingiusto.


Ospite

#5

2014-08-10 12:38

Manuelito Bertolito,ma a scuola te l'hanno mai insegnata la storia del nostro paese???Neutralità!Democrazia!Rispetto!Difesa della popolazione!Riconoscenza! Gratitudine!Libertà!Accoglienza!Difesa del territorio!Prevenzione!
gamba

#6

2014-08-10 13:15

Il popolo è sovrano, tu l'hai offeso. Il popolo è il tuo datore di lavoro... licenziato!

incalzato

#7

2014-08-10 13:52

Bertoli mi ha fatto sentire un cittadino senza valore. non è ammissibile che un consigliere di stato e presidente tratti così i cittadini con opinioni diverse della sua; praticamente ha dato dell'incompetente alla maggioranza. non rappresenta più il ticino: pertanto A CASA SUBITO !


Ospite

#8

2014-08-10 14:14

Bertoli, non hai mai rappresentato il Ticino.

lascia il posto a un vero rappresentante del popolo ticinese.


Ospite

#9

2014-08-10 14:24

Finalmente. pensavo di essere sola a essere defraudata di tutti diritti( tra cui ottenere diploma meritato) e dignità grazie a modi di fare di questo signore e il suo entourage . Dopo piu' di 30 anni di vita in Ticino mi hanno portato al punto di pensare che non vale la pena a vivere. Colmo! Grazie alla famiglia e fatti recenti..ho capito di aver visto giusto...

Ospite

#10

2014-08-10 15:07

Bertoli se ne deve andare. Punto a capo.
BRAVO BERTOLI

#11

2014-08-10 15:33

A me invece la gente che dice quello che pensa è sempre piaciuta. Indipendentemente dal suo ruolo, dal contesto e dal suo colore. Molto meno mi piacciono i politici "castrati" e tanto meno quelli insignificanti, insipidi e pretestuosi, che usano episodi come questo per fomentare e seminare zizzania.

Questo post è stato rimosso dall'autore del post (Mostra dettagli)

2014-08-10 15:45


Guido M. Pedone
Ospite

#13

2014-08-10 16:03

Le parole di Bertoli sono state semplicemente EVERSIVE. D'altra parte non ci si può aspettare nulla di meglio da chi è pervaso da un'ideologia in nome della quale sono stato perpetrati eccidi di massa. Il centralismo democratico non prevede la possibilità di opinioni non "allineate", il popolo non può decidere, al suo posto e per il "suo bene" lo fanno l'elite dell'intellighenzia del regime. Quanto alla scuola ticinese i programmi di stampo "catto-comunista" in altri paesi sarebbero da scuola differenziale. Ho detto.:

Imparziale

#14 Re:

2014-08-10 16:23

#11: BRAVO BERTOLI -  

 Ben detto!

Guido M. Pedone
Ospite

#15

2014-08-10 16:59

E adesso aspetto che il Procuratore socialista indaghi TUTTI i firmatari della petizione e che il ministro del governicchio faccia scattare un'indagine di polizia e fiscale (promossa dalla ministra eletta con i voti dei socialisti) a carico dei firmatari dissenzienti. Il mio disprezzo per la persona è totale, senza riserve: chi non sa lavorare fa il politico, i migliori politici fanno i ministri!


Ospite

#16

2014-08-10 17:16

Credo che sia stato un discorso assai poco rispettoso dei ticinesi e di ciò che pensano e votano. Chi chiede rispetto deve imparare innanzitutto a rispettare il pensiero altrui.
nessuno

#17

2014-08-10 17:39

Come puo Bertoli portare avanti quello che è stato chiesto democraticamente da 70% dei cittadini se non ci crede ??  A CASA!!


Ospite

#18

2014-08-10 18:44

Deve andarsene, non è degno di rappresentare i ticinese. Vattene
togn

#19 Re:

2014-08-10 19:40

#15: Guido M. Pedone -  

 oltre che indagati , tutti schedati x il futuro


Ospite

#20

2014-08-10 19:51

I tempi della dittatura sono finiti, 1 agosto 2014 ti sei comportato come un dittatore insultando la popolazione Ticinese. Inaccettabile
Buba

#21

2014-08-10 20:04

Bertoli non rappresenta il popolo ticinese; gli dovrebbe essere tolta almeno la presidenza del Consiglio di Stato. 

dodo

#22 bertoli

2014-08-10 20:57

non sei la persona giusta  al posto giusto peché?

sei stato solo capace di criticare ma non sei capace di decidere e capire il tuo popolo

non siamo a carnevale -------------------------

direlaverità

#23 rispetto

2014-08-10 21:08

le persone in difficoltà in Ticino chiedono rispetto!

per questo ho firmato


Ospite

#24

2014-08-10 21:22

ceco di cultura ticinese
Guido M. Pedone

#25 Re: Re:

2014-08-10 21:27

#19: togn - Re:  

 Nella migliore tradizione di URSS, il vero paradiso terrestre e patria della libertà. Bertoli ha lo stesso concetto di democrazia e 

libertà di espressione che aveva Stalin.

Aspetto con ansia la perquisa e la schedatura.