LETTERA APERTA AL DOTT. SCOTT M. STRINGER NEW YORK CITY COMPTROLLER

Contatta l'autore della petizione

Questo argomento di discussione è stato creato automaticamente per la petizione LETTERA APERTA AL DOTT. SCOTT M. STRINGER NEW YORK CITY COMPTROLLER .


Ospite

#1

2013-08-08 00:56

These sweet souls are innocent and it would be a wonderful thing to save them!
Paola Ballanti
Italy

Ospite

#2

2013-08-08 01:46

LA Civiltà di un popolo si misura dal rispetto per gli animali e dei più deboli e indifesi che non hanno voce.

Ospite

#3

2013-08-08 10:49

SE AMERICA è UN PAESE CIVILE ,PERCHE FANNO A CAMERA A GAS I POVERI CREATURE INNOCENTE , CHE STIAMO N EI TEMPI DI HITLER , AVETE PURE I SUOI FIGLI ,COME SI PO AMMAZZARE LE CREATURE INDIFESE ,SOLO CHI NON HA PIU CUORE E ANIMA ,CHE SEMINANO SOLO LA MORTE ,MI AUGURO CHE CE ANCORA QUALCUNO CHE APPREZZA LA VITA ,E NON DISTRUGGE ALTRI CREATURE VIVENTE ,GRAZIE .

Ospite

#4

2013-08-08 16:50

Veramente....ci sono altri sistemi, non dovete ucciderli!

Ospite

#5

2013-08-08 20:40

amo i gatti,tutti.
e tutti devono vivere-

Ospite

#6

2013-08-08 21:58

"S' i' fosse foco, arderei 'l mondo;
s' i' fosse vento, lo tempesterei..;
s'i' fosse acqua, i' l'annegherei.."
SE FOSSI DIO ..VI SPROFONDEREI!


Ospite

#7

2013-08-09 12:05

Gli americani si vantano di difendere gli indifesi e i deboli. Anche gli animali lo sono. Uccidere gli animali è un atto di vigliaccheria.

Ospite

#8

2013-08-09 13:16

Bell'esempio ci danno gli ameri"cani"

Ospite

#9

2013-08-09 19:06

L'America tanto civilizzata, e ancora con questi orrori.

Ospite

#10

2013-08-10 18:11

ho dell'America e degli USA in particolare un immagine di civiltà e di sensibilità, ma questa cosa proprio non vi fa onore. Vi chiedo rispetto per la vita dei gatti randagi che non sono tali per loro colpa:grazie

Ospite

#11

2013-08-12 21:34

it s shame!!!!

Ospite

#12

2013-08-15 18:02

spero in una apertura mentale dei responsabili.

Ospite

#13

2013-08-16 21:26

Firmato...

Ospite

#14

2013-08-16 22:10

Vi prego di firmare...
concyta

#15

2013-08-17 13:51

vi prego firmiamo salviamo questi poveri piccoli!!

Ospite

#16

2013-08-17 15:26

Tutte le creature che nascono hanno diritto di vivere. Fermiamoli !

Ospite

#17

2013-08-17 18:25

Fermate immediatamente questa barbarie!!

Ospite

#18

2013-08-19 22:55

amo tutti gli animali.nessuno deve morire

Ospite

#19

2013-08-21 19:53

Rispettare e difendere gli animali è un indice di civiltà!

Ospite

#20

2013-08-22 15:44

NYC ACC IS NOT A SHELTER IS A SLAUGHTERHOUSE, THEY CALL EUTHANASIA THE MURDER OF HEALTHY CATS, KITTENS AND PREGNAT FEMALES. WE CAN'T STAND THIS MASSACRE. WE CAN'T STAND THIS SHAME. THIS SO CALLED "CENTERS FOR ANIMALS CARE AND CONTROL" ARE THE SHAME OF THE UNITED STATES, ACC ARE THE SHAME OF HUMANITY. LIFE IS SACRED, STOP THIS SLAUGHTER!

Ospite

#21

2013-08-22 17:42

Se siete davvero UNA NAZIONE CIVILE FERMATE QUESTA BARBARIE
Magz against euthanasia for pets
Ospite

#22

2013-08-23 10:09

Murdering innocent pets, including pregnant cats and dogs, also kittens and puppies under 8 weeks old, is totally abhorrent. If the ACC adopted out these pets, making a charge for them would create revenue to spay or neuter older cats and dogs, giving them a better chance to be adopted into a loving forever home. The unsanitary conditions in the ACC need to be drastically improved, most healthy pets succumb to the "ACC cough", and this is generally an excuse for euthanasia. The killing must stop, it is inhumane as are the conditions these poor animals are kept in. Most of them look terrified in their photo's. The lottery system for pledges to keep an animal alive is also ridiculous. Please overhaul all practices there and make adoption a priority. Most pets killed would have made wonderful companions or family pets, had they been given the chance.


Ospite

#23

2013-08-23 18:46

USA diritti civili??? Ma per favore..!

Ospite

#24

2013-08-25 21:14

non ci sono commenti c'e solo da agire in maniera giusta

Ospite

#25

2013-08-25 21:30

LA Civiltà di un popolo si misura dal rispetto per gli animali e dei più deboli e indifesi