Contro l'abolizione del bonus maturità.

Contatta l'autore della petizione

Questo argomento di discussione è stato creato automaticamente per la petizione Contro l'abolizione del bonus maturità..


Ospite

#226 Re: Spiegatemi una cosa:

2013-09-11 20:26

#225: George - Spiegatemi una cosa:

Consiglierei di orientarci verso il confronto piuttosto che le accuse. Se è per questo ci sarebbe da ridire anche sull'incoerenza di tutti quelli che, non potendo usufruire del bonus, hanno alzato la voce per la sua abrogazione..

Scagliandosi contro la ministra, che adesso è diventata 'casualmente' un mito. L'unico che ha abusato qui è stato il governo! E nei confronti di entrambi i vostri due schieramenti: contro e pro- bonus!

La coerenza dei ministri è pari a zero! In qualsiasi direzione, parte da lì l'iniquità di cui tutti siete comunque vittime a prescindere dal bonus! E possiamo fare l'esempio del medesimo valore che si da a scuole statali e scuole private.

Confrontatevi, ma NON accusatevi tra di voi... E' la cosa più immatura che si può fare.

L'unica accusa da fare è al governo, e che si voglia o no l'ultimo decreto è davvero una vergogna. Mettetevi nei panni dei vostri colleghi che sono stati presi per i fondelli da un falso bonus che ha inciso sull'esito del test, che è a priori una cosa del tutto scorretta. Come si può valutare la preparazione con delle crocette?

ggfalco

#227 sono per il ricorso

2013-09-11 20:48

Una volta tanto stavano premiando il merito, seppure con un criterio non proprio equo,ci hanno subito ripensato commettendo l'ennesimo errore che dimostra che l‘italia non è la patria della legalità. allora se il voto non produce alcun merito perché far sostenere gli esami di maturità . fotza ragazzi facciamo ricorso.
studente

#228 considerazione personale

2013-09-11 20:54

ciao a tutti volevo solo precisare una cosa, la questione del bonus è stata sicuramente trattata male dal governo con continui cambi di idee, ma scusami federica(e tutti i 100 e lode) se sei uscita con 100 e lode e hai sempre mantenuto la media del 10 non vedo come tu non possa facilmente passare qualsiasi test di ingresso, parla un ragazzo che è uscito con 94 e ha mantenuto una media intorno al 8.5 quindi molto inferiore a te. io non ho avuto problemi a passare il test per ingegneria e sono sicuro di aver fatto molto bene anche quello di medicina confrontando le mie risposte con i risultati. quindi scusami ma non riesco a vedere tutti i tuoi problemi dato che la tua preparazione dovrebbe essere nettamente migliore della mia. spero che il mio commento non sarà segnalato o rimosso anche se sono sicuro che succederà.

Federica Augeri
L'autore di questa petizione

#229 Re: considerazione personale

2013-09-11 21:23

#228: studente - considerazione personale

Ti dirò.. nemmeno io ho avuto problemi con i test. Ho studiato anche per questi, non cullandomi dei bonus.

Il vero problema è che mi sento presa in giro! Come si può "riadattare" un regolamento già stabilito, e che da tale dovrebbe essere il fondamento del concorso, a maggior ragione nel momento in cui la gara è in corso?

Provo rabbia nel rendermi conto dell'incoerenza dei ministri, dei soprusi, delle false promesse e soprattutto provo rabbia quando rifletto e capisco che l'unica preoccupazione del nostro governo è finalizzata all'aspetto lucrativo.

E in questo caso chi ne paga le conseguenze sono giovani come tutti noi. Ci credono giocattoli? Beh,giocano davvero sporco speculando sul nostro futuro.. E non credo sia corretto! Non se mi sono spiegata, se leggi i commenti precedenti puoi trovare qualche chiarimento di quelle che sono le mie idee. Ma se posso darti altre delucidazioni sono qui. Sono contenta che hai espresso il tuo parere tralasciando le offese, perchè mai dovrei segnalarti?

Federica Augeri
L'autore di questa petizione

#230 Re: Re: considerazione personale

2013-09-11 21:25

#229: Federica Augeri - Re: considerazione personale

*Non so se mi sono spiegata, perdonami


Ospite

#231 Re: Spiegatemi una cosa:

2013-09-11 21:41

#225: George - Spiegatemi una cosa:

caro può capitare una classe su 100 che ha professori che regalano voti e studiando mezz'ora al giorno riesce a prendere un voto alto, non esistono licei come dici tu "disastrati". Anche se si ha fortuna studiando mezz'ora al giorno non si arriva di certo a 100. Quindi se siete medioci e non riuscite ad avere 100 o non avete mai avuto voglia di studiare per raggiungere un punteggio quanto più alto possibile non venite a fare i moralisti a gente che invece quei voti se li è guadagnati e per questo ha il diritto di essere premiata al contrario di chi invece è andato avanti studiando il minimo indispensabile.

studente (Roberto)

#232 Re: Re: considerazione personale

2013-09-11 22:02

#229: Federica Augeri - Re: considerazione personale

sicuramente la questione dei bonus è stata trattata male dal governo, questa questione doveva essere risolta definitivamente un mesetto fa. ma io ti voglio solo ricordare che dato che sei una studentessa molto brava date le tue valutazioni, sia con che senza il bonus tu dovresti passare il test quindi non vedo tutta questa necessità di alzare questo polverone. certo sarebbe anche giusto premiare gli studenti più meritevoli con dei bonus ma attribuire questo punteggio iniziale in modo equo è impossibile non si riuscirai mai a introdurre un coefficiente che tenga conto di innumerevoli variabili che mutano di anno in anno. quindi federica(e tutti i 100 e lode) state tranquilli se il vostro voto è meritato sicuramente non avrete difficoltà ad entrare nell'università che avete scelto anche senza i 10 punti del bonus. questa è chiaramente la mia opinione ognuno può contestarla.


Ospite

#233

2013-09-11 23:29

Il voto di maturità di mio figlio è stato di 100/100 sono molto fiera di lui ma questo al ministro non interessa niente visto che i bravi ragazzi NON VENGONO MAI PREMIATI. L'abolizione del bonus maturità è l'incentivo a questi bravi ragazzi di NON IMPEGNARSI NELLO STUDIO, tanto a cosa serve prendere 100/100 alla maturità se poi sei considerato come TUTTI? GRAZIE MINISTRO CARROZZA.

Ospite

#234

2013-09-11 23:39

ragazzi è inutile studiare tanto per prendere un bel 100 alla maturità tanto poi alla fine NON SERVE A NIENTE, questo è ciò che il caro ministro carrozza ha voluto dire a tutti quei bravi ragazzi che si sono sempre impegnati negli studi. Ottima mossa cambiare le carte in tavola mentre si era in gioco. E' veramente VERGOGNOSO......

Ospite

#235

2013-09-12 00:34

Che punteggio credete di aver totalizzato al test?
George

#236 Re: Re: Spiegatemi una cosa:

2013-09-12 08:55

#231: - Re: Spiegatemi una cosa:

Evidentemente vivi in un mondo tutto tuo, la realtà è ben diversa.

 

 

Tutta questa isteria avviene perché c'è gente che voleva usare un procedimento totalmente ingiusto, tutto qua, gli anni passati nessuno (o al massimo pochi) si è lamentato per i bonus universitari derivati dalla maturità anche perché....appunto.... sarebbe stato da folli farlo.

Nella maggior parte dei casi il voto di maturità non è meritocratico NEMMENO ALL'INTERNO DELLA STESSA CLASSE (raccomandazioni a destra e a manca che da quest'anno non oso immaginare quanto siano aumentate, correzioni superficiali di prove, esami orali che difficilmente riescono a dare una giusta scala di valori), figurati all'interno di UNA SCUOLA, all'interno di DIVERSI ISTITUTI E DIFFERENTI INDIRIZZI, all'interno di differenti REGIONI.

Ovviamente con questo non sto dicendo che chi abbia preso 100 non se lo sia sudato (amici miei con 98, 100 & co. sono entrati nelle migliori università del paese, uno di loro, quello con il 98, anche a primo posto nell'università più gettonata, senza bonus e senza lamentarsi), ma sto dicendo  che il bonus sarebbe stato tutto tranne che meritocratico, anzi, sarebbe stato così lontano dalla meritocrazia da rendere più meritocratica la sua assenza.

 

Diciamo quindi le cose come stanno: a voi faceva comodo. Punto. Vorreste avere il bonus indietro perché vi faceva comodo. Paradossalmente è una motivazione che accetterei pure, però per cortesia non mettete in mezzo altre argomentazioni.


Ospite

#237 Re: Re: Re: Spiegatemi una cosa:

2013-09-12 09:24

#236: George - Re: Re: Spiegatemi una cosa:

Proviamo ad invertire le parti. Non è previsto alcun bonus dal regolamento. Nel bel mezzo della gara viene istituito questo incentivo solo per i meritevoli, che si sono distinti per il voto di diploma.

Il polverone chi lo solleverebbe,a questo punto? E con quali argomentazioni?

Almeno siate coerenti! Per i vostri colleghi "raggirati" dal governo questa è una vera ingiustizia, non trovatevi scuse per contraddirli.

Hanno svolto la prova in un certo modo per ritrovarsi svantaggiati dagli stessi che li avevano premiati.


Ospite

#238 Re: Re: Re: Re: Spiegatemi una cosa:

2013-09-12 09:30

#237: - Re: Re: Re: Spiegatemi una cosa:

che poi, io vorrei proprio sapere in base a cosa chi non avrebbe avuto acesso al bonus avrebbe fatto ricorso! c'era scritto nel bando che sarebbe stato conteggiato, quindi, chi non lo aveva sapeva, era cosciente delle modalità di svolgimento, non so proprio a cosa si sarebbe appellato per il ricorso...perché buono o sbagliato che sia il bonus era una regola del concorso e chi partecipava ne conosceva l'esistenza. Era perciò, ingiusto sì, ma LEGALE.

 

un genitore sconcertato

#239 Re: Vergognatevi voi della petizioni

2013-09-12 09:31

#200: George - Vergognatevi voi della petizioni

Ma vergognati tu... E' Per Questo che non hai Bonus.... non hai capito nemmeno questa semplice petizione... immagina cosa avrai mai potuto capire di Altro...

un genitore sconcertato

#240 Re: Re: Re: Spiegatemi una cosa:

2013-09-12 09:35

#236: George - Re: Re: Spiegatemi una cosa:

Ma i rendi conto che non hai capito un c....., la petizione riguarda il cambio delle regole in corso.... tu sarai un altro fancazzista ... che è naturale che non possa vare un bonus..... chiacchieri chiacchieri ma non capisci proprio niente


Ospite

#241 Re: Spiegatemi una cosa:

2013-09-12 09:48

#225: George - Spiegatemi una cosa: 

 

Odio avere a che fare sempre con gli imbecilli. Per quanto gli sbatti la verità nel muso, continueranno ad andare per la loro strada. Allora, vediamo se ripeterlo per l'ultima volta serve a qualcosa: Chi ha chiesto il bonus? Tu? Io? Loro? Noi? Pare che nessuno di noi abbia chiesto il bonus. È stata la ministra Carrozza a voler "valorizzare" il lavoro di Profumo. E fin qui ci siamo. Poi la ministra Carrozza e i suoi amici hanno fatto anche un'altra bella cosa. Hanno preso il pc e hanno scritto una raccolta di regole che si chiama bando di concorso, e poi ci hanno anche scritto: "Se vuoi partecipare al test devi accettare le regole in toto, non sei obbligato a partecipare se non vuoi". Quelli che come te sono qui a gridare "injusticia cntr matrndi cattv ke vglno il bons vergognia vergnonia!" Non hanno capito una cosa elementare. Che le regole si rispettano. E che noi non abbiamo fatto le regole. Noi chiediamo di rispettare una regola che, scaduto il bando di concorso, non poteva essere modificata. Le regole non le abbiamo fatte noi, lo dico di nuovo. È stata la ministra Carrozza. Arrabbiati con lei, se pensi che abbia fatto una cosa ingiusta, ma non venire a scassare il Ca---stro a noi, che chiediamo semplicemente il rispetto delle regole. Se pensi che il bonus sia ingiusto perché la tua amichetta avvocato ha detto blah blah blah, allora dovrebbe anche dirti che cambiare le regole durante un concorso è illegale. Quindi ora vai pure a giocare a cooking mama come hai fatto tutto l'anno, e prega che in Italia si promuova l'illegalità, se non vuoi essere superato di dieci punti.

Ospite

#242 Re: Re: Spiegatemi una cosa:

2013-09-12 10:08

#241: - Re: Spiegatemi una cosa:

Condivido pienamente questa analisi, Cari studenti andate tutti sotto casa del ministro

George

#243 Re: Re: Spiegatemi una cosa:

2013-09-12 10:18

#241: - Re: Spiegatemi una cosa:

 

Mi piace sempre leggere la presunzione che a volte trasuda da chi scrive sulla rete, spesso si commette l'errore di considerarsi migliori di altri, su internet ciò avviene ancora più frequentemente ed è simpatico verificarlo regolarmente. Quindi non sento minimamente la necessità di dover rispondere a sciocchi insulti personali, tuoi e del "genitore indignato".

 

Io non stavo minimamente parlando di quanto sia stato sbagliato togliere i bonus il 9 settembre, perché sì, è stato sbagliato (bisognava farlo prima). Già questo rende privo di senso il tuo messaggio.

Stavo discutendo di quanto fosse sbagliato il bonus, talmente sbagliato da rendere "accettabile" un simile cambio di rotta.

Ho però una curiosità, sperando di non prendermi insulti: il bonus cosa ha cambiato dello svolgimento della vostra prova?

 

 

 

 

 

 

George

#244 Re: Re: Re: Re: Spiegatemi una cosa:

2013-09-12 10:31

#240: un genitore sconcertato - Re: Re: Re: Spiegatemi una cosa:

Genitore sconcertato che non desiste dal fare allusioni verso persone che non conosce, se prima di aver firmato la petizione avesse letto cosa ci fosse scritto al suo interno (c'è una "lettera"), non avrebbe mai scritto tale messaggio.

Il concetto principale della lettera è la meritocrazia, c'è solo un breve accenno al "postumo cambio delle regole", io a quello ho risposto, anche perché io ....ho anima e voce (cit.)!

 

Ripeto di nuovo anche qui: cambiare le regole dopo il test è stata una vigliaccata, perché capisco la delusione di chi sudandosi il voto (quindi non parlo di chi è stato raccomandato alla commissione d'esame...) si è visto togliere un bonus che in quel momento poteva significare la valorizzazione del proprio studio (sono certo che un ragazzo di "valore" capirà ben presto che la "valorizzazione" del suo studio va ben al di là del bonus), ma ci sono TANTISSIME altre variabili da considerare e alla luce di queste variabili, per me, è giusto modificare un'ingiustizia anche se con colpevole ritardo.


Ospite

#245 Re: Re: Re: Spiegatemi una cosa:

2013-09-12 10:53

#236: George - Re: Re: Spiegatemi una cosa:

sta di fatto che se in una stessa classe uno prende 100 e un altro prende 70, non possono essere paragonati. Chi arriva più in alto qualcosa in più l'ha fatta e per questo deve essere premiato. Può capitare a tutti di fare disastri in quei 100 min del test magari per l'ansia o perchè si sta poco bene, o magari capita di essere sfortunati e trovare argomenti poco trattati nella propria scuola, ma almeno uno che ha sempre studiato e ce l'ha messa tutta sa di poter contare sul proprio cammino e sforzo di ANNI, non di 100 minuti. Il punto non è che a noi fa comodo il bonus, ma che a voi fa comodo che NON ci sia.


Ospite

#246 Re: Re:

2013-09-12 10:53

#8: Sig - Re:

Stai dicendo delle fesserie. Chi si compra il diploma non prende 100 ma 60. E' giusto valorizzare chi ha studiato con sacrificio. Inoltre, anche se si è contrari in linea di principio, non si può abolire in fase di test un diritto che si credeva acquisito. E' come uscire da un'autostrada percorsa a 130 e trovare la stradale che ti multa perchè durante il tragitto il limite di velocità è stato ridotto a 90 . E' ovviamente un paradosso, ma le regole vanno rispettate !

George

#247 Re: Re: Re: Re: Spiegatemi una cosa:

2013-09-12 10:59

#245: - Re: Re: Re: Spiegatemi una cosa:

 

Io non metto in dubbio che nella propria classe la valutazione finale possa per grossi capi rispettare i valori dei ragazzi, sono convinto senza alcun margine di dubbio che ciò non avviene GIA' quando si mettono a paragone sezioni differenti della stessa scuola, figuriamoci quando si confrontano altre scuole, altre città e altri indirizzi di studio.

 

George

#248 Re: Re: Re:

2013-09-12 11:09

#246: - Re: Re:

Evidentemente ho vissuto in un altro paese per tanto tempo.

Beh, in questo "paese" lontano dall'italia ho visto gente con la media 7 uscirsene con 87, e altri con medie superiori prendere un risicato 80. In questo "paese" ho visto un 75 dato ad un mio amico molto preparato (tant'è che si è laureato in anticipo e fra qualche giorno inizia la magistrale) che non stava né in cielo né in terra (parole dei compagni di classe).

Ho visto gente che candidamente ammetteva di essere stato "aiutata" e che potrà sfoggiare a vita il suo 90 e passa.

Ho visto gente sapere le domande delle prove scritte prima del loro svolgimento. Ho visto una marea di sezioni nelle quali i professori davano agli studenti le domande della terza prova con giorni di anticipo.

Ho visto professori che passavano in classe lo svolgimento del compito di matematica in sede di esame.

In questo "paese lontano" ho visto professori post-esame, parlando della commissione esterna, ammettere: "sì, si sono mantenuti molto stretti con i ragazzi dei primi giorni, dopo si sono un po' allargati...vabbè poi si notava che a chi dovevano alzare lo facevano volentieri".

Ho visto commissioni esterne correggere BRUTTE COPIE penalizzando il disordine del compito!

 

Eh già, mi sto sbagliando di grosso, sto dicendo fesserie...evidentemente ho vissuto proprio in un altro paese!

 

Ps. Ripeto la mia curisiotà: in che modo ha il bonus maturità influenzato lo svolgimento della vostra prova?

 

 

 

 


Ospite

#249 Re: Re: Re: Re:

2013-09-12 11:23

#248: George - Re: Re: Re:

Evidentemente ho vissuto in un altro paese per tanto tempo.

Beh, in questo "paese" lontano dall'italia ho visto gente con la media 7 uscirsene con 87, e altri con medie superiori prendere un risicato 80. In questo "paese" ho visto un 75 dato ad un mio amico molto preparato (tant'è che si è laureato in anticipo e fra qualche giorno inizia la magistrale) che non stava né in cielo né in terra (parole dei compagni di classe). cut

nulla da fARE TUTTO IL GIORNO?

George

#250 Re: Re: Re: Re: Re:

2013-09-12 11:37

#249: - Re: Re: Re: Re:

 

No. Ho fatto il test l'altro giorno e bonus o non bonus dovrei averlo passato, posso permettermi di passare un po' di tempo argomentando, controllando ogni tanto eventuali nuovi messaggi che mi riguardano, giusto per il piacere di farlo. Certo..se nessuno ha voglia di argomentare e preferisce fare il gioco delle tre scimmie abbandonerò la discussione molto velocemente.