REVOCA/NON CONVERSIONE DEL D.L. 44/2021 IN MATERIA DI OBBLIGO VACCINALE ANTICOVID PER IL PERSONALE SANITARIO

REVOCA/NON CONVERSIONE  DEL D.L. 44/2021 IN MATERIA DI OBBLIGO VACCINALE ANTICOVID PER IL PERSONALE SANITARIO    

Il rischio per la salute, connesso alla sperimentazione vaccinale anticovid, non puo’ assurgere ad obbligo, ma solo a scelta volontaria.

Il dl 44/2021 espone il personale sanitario a grave pericolo per la salute, senza neppure garantirgli alcuna forma di tutela, per la prevenzione di danni, anche gravissimi, peraltro già verificatisi in altri soggetti sottoposti a questo tipo di vaccinazione.

Le date ufficialmente comunicate dalle aziende  farmaceutiche per il termine della fase 3 di sperimentazione, necessaria all’utilizzo del vaccino su larga scala, sono le seguenti:    

  • Moderna: 27/10/2022
  • BioNTech/Pfizer: 31/01/2023
  • AstraZeneca: 14/02/2023  
  • Johnson & Johnson: 02/01/2023 

fase_3_vaccini.png

(Fonte dati: Infovac )

E non solo: la sciagurata disposizione che impone la sospensione dal servizio per il sanitario che non si vaccina, andrebbe sicuramente a compromettere settori importanti di tutto il sistema sanitario stesso, arrecando così un grave danno all'intera collettività.

Per accedere al testo completo della petizione, inclusivo dei link di tutte le fonti dati utilizzate, cliccate nel link sottostante:

Testo Integrale Petizione


TEAM LEGALE PER LA DIFESA DELLA SALUTE E DEI DIRITTI DELLA PERSONA    Contatta l'autore della petizione

Firma questa petizione

Firmando, autorizzo TEAM LEGALE PER LA DIFESA DELLA SALUTE E DEI DIRITTI DELLA PERSONA a trasferire le informazioni che fornisco in questo modulo a coloro che hanno facoltà su questo argomento.


O

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per assicurarti di ricevere le nostre e-mail, aggiungi info@petizioni.com alla rubrica o alla lista dei mittenti attendibili.

Si noti che non é possibile confermare la propria firma rispondendo a questo messaggio.




Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Per saperne di più...