Sei d'accordo sul fatto che l'Ungheria abbia bisogno di un difensore degli animali e di un difensore degli animali? (PETIZIONE E LETTERA APERTA)

LETTERA APERTA SULLA PROTEZIONE ANIMALE
a:
Dr. István Nagy, ministro dell'agricoltura
Dr. András Rácz Sottosegretario di Stato all'Ambiente
Dr. Márton Oravecz Presidente dell'Autorità nazionale per la sicurezza della catena alimentare (NÉBIH)
Róbert Zsigó Sottosegretario di Stato alla vigilanza della catena alimentare
Dr. Gábor Gönczi Presidente della Camera veterinaria ungherese
Dr. Sándor Pintér Ministro dell'interno
Dr. László Sors Sottosegretario di Stato (NAV), capo dell'ufficio fiscale e doganale nazionale
dr. László Jámbor Presidente della Camera di caccia nazionale ungherese
Dr. László Palkovics, ministro dell'innovazione e della tecnologia
dr. Judit Varga Ministro della giustizia


La situazione del benessere degli animali in Ungheria È VISIBILE
- NON DI SUCCESSO,
NON UNIFORME E
- NON RISOLTO!
Sono richiesti una rappresentanza a livello statale CENTRALIZZATA e un ente ufficiale competente:
MEDIATORE DI PROTEZIONE ANIMALE E POLIZIA VETERINARIA.
Il primo: alla fine, i dati potrebbero attirare l'attenzione su quanto sono basse le somme stanziate per questo, aumentando l'entità e il livello per affrontare il problema.
Quest'ultima potrebbe essere un'autorità pubblica con autorità immediata, come parte della polizia, o anche con attori civili - che è ampiamente applicata in tutto il paese. (Il rifiuto di una più severa applicazione del proposto codice penale dovrebbe essere un punto nero sulla coscienza dei "rappresentanti" che lo respingono.)

I leader del Paese non vedono o non vogliono o non sanno cosa sta succedendo nel Paese.
Ad ogni modo: un terribile errore che entra nella vita degli animali ogni giorno!
Dalle atrocità oltraggiose e disgustose, alle stupefacenti e mutilanti case di animali, alle torture quotidiane e alle esecuzioni regolari, alle voci regolari e di sostentamento, alle condizioni di allevatori ed erboristi e al loro commercio estero!
Il controllo sistematico completo delle condizioni di allevamento a livello nazionale è minimo, sebbene tali condizioni sarebbero giustificate. È spaventoso che, in regioni già ben identificate, la tortura animale stia diventando "alla moda", un crimine legalmente punibile.
I notai sono oberati di lavoro, non hanno le competenze per gestire queste questioni e nessuno sovrintende al loro lavoro sul benessere degli animali. Fortunatamente, la polizia fornisce la scena mentre il protettore degli animali va all'animale, scattando foto e raccogliendo prove.
La creazione di una POLIZIA PET renderà questo compito più semplice, rapido ed efficiente. Il risultato dell'abuso dell'animale e dei bambini è lo stesso, in entrambi i casi sono crudeli con una creatura non protetta la cui soluzione non possiamo più aspettare.
CONTRO innumerevoli manifestazioni e apparizioni mediatiche: NESSUN CAMBIAMENTO EFFICACE, NESSUN ACCORDO NAZIONALE VITTORIA PER IL TUO PROBLEMA! PERCHE '?

Sostenitori di animali civili dedicati ma estremamente sovraccarichi, alcune centinaia di privati ​​più piccoli e alcuni culturisti di fama nazionale sono sul retro. LA NOSTRA POTENZA E ALTRE INFORMAZIONI SULLE LORO POSSIBILITÀ FINANZIARIE! salvare il salvabile dallo spamming istituzionalizzato PUBBLICAZIONI! (poiché l'imposta è dell'1%)
"MINIMO ha circa 30.000 cani randagi per le strade e aspetta cure, il che è particolarmente significativo dato che si stima che 4-5 milioni di cani vivano nel paese in totale. ti attaccheranno. " (sondaggio e opinione di un'organizzazione internazionale)

Ci sono un paio di decine di milioni di fiorini per la decontaminazione, anche se il minimo sarebbe di 10 miliardi di fiorini.
Come contribuenti, saremmo felici di usare la nostra tassa per questo scopo e RICHIEDIAMO una soluzione a questo stato intollerabile!
Ci sono innumerevoli altri esempi europei in materia: olandese, polacco, turco, italiano, austriaco, lussemburghese ..... ecc.
Qual è il piano del governo riguadagnante per una soluzione? PERCHÉ NON SENTIRE? Non capiamo PERCHÉ NON STAI ADOTANDO? Non abbastanza motivato?

Il mondo è inorridito da ciò che sta accadendo in questo paese!?! È degno di un paese europeo?!?
Quale crudeltà aggressiva, quale indifferenza, che sciocchezza, che centinaia di migliaia di esecuzioni insignificanti in una fattoria priva di significato! (circa 150.000 cani muoiono lì ogni anno, già vivendo in circostanze terribili)

1021/5000
 
 
 
La vita di un animale da ricovero potrebbe essere salvata con un sistema di adozione centralmente accessibile a livello NAZIONALE, o addirittura adottata attraverso una piattaforma di contatto internazionale basata su Internet! PERCHÉ il Paese non ne ha uno? Non sanno del problema, vero?

Grazie a due fondazioni non governative, l'educazione alla protezione degli animali può essere diffusa in scuole, scuole materne, ma PERCHÉ QUESTA BASE È CORRENTE? Qual è l'ostacolo? Soprattutto nelle campagne dove questo sarebbe un requisito quotidiano! Perché proteggere, amare e rispettare gli animali migliora la nostra salute mentale a fianco del nostro corpo fisico.
Sostieni la petizione firmandola se sei d'accordo con la necessità di affrontare il problema PRIMA e devi risolverlo e portarlo alla tua attenzione.
Per il momento, è SOLO la pubblicità dei media in cui possiamo alzare la voce - sfortunatamente, il posto di Difensore degli animali è stato abolito SENZA risolvere il problema!

(Anna Makai / Annamaria Majoros)
POLIZIA ANIMALE PER L'UNGHERIA
(Pagina Facebook)

 

 

 

 

 

 


Annamaria Majoros    Contatta l'autore della petizione

Firma questa petizione

Firmando, autorizzo Annamaria Majoros a consegnare la mia firma a coloro che hanno potere decisionale in merito a questo problema.


O

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per assicurarti di ricevere le nostre e-mail, aggiungi info@petizioni.com alla rubrica o alla lista dei mittenti attendibili.




Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Per saperne di più...

Facebook