Diritti ai Dietisti

Commenti

#2

Sono d'accordo sopratutto con la possibilità di poter accedere all'insegnamento!

Anna Pirillo (Catanzaro , 2018-01-29)

#3

Per salvaguardare il diritto dei dietisti di essere valutati e rivalutati per la loro professionalità

Donatella Iannone (Gioiosa Ionica, 2018-01-29)

#6

Sto firmando affinché al ruolo del dietista sia dato l'importanza e il posto che gli spetta

Giada Boragina (Vibo Valentina , 2018-01-29)

#10

La mai professione non ha diritti, e non si è più in grado di lavorare.

Carolina Pompeo (Isola di Capo Rizzuto , 2018-01-29)

#25

Credo fermamente nella peculiarità e nella necessità del loro riconoscimento

Barbara Sermarini (ROMA, 2018-01-29)

#39

Mi sembra giusto che i dietisti abbiano questo diritto

EMANUELA SQUITIERI (S.ELIA DI PENTONE, 2018-01-29)

#46

Perché la nostra professione è molto penalizzata da un continuo abusivismo e i più ci scambiano per i ciarlatani di turno. Siamo l'unica professione veramente mirata all'alimentazione, ma per ora abbiamo troppi vincoli burocratici per farci valere.

Giovanna Meduri (Pescia, 2018-01-29)

#49

Perché è assurdo non riconoscere competenze a chi studia per anni con un solo intento lavorativo

Floriana Barbara Falci (Realmonte , 2018-01-29)

#54

Perché non è giusto ....

Gustavo Nicastro (Rossano, 2018-01-29)

#59

Sono Dietista

Katia Ferro (Alcamo , 2018-01-29)

#64

Ho studiato tanti anni e vorrei vedere i miei diritti messi in atto

Rosaria Amabile (Firenze, 2018-01-29)

#72

Da dietista ritengo che questa figura meriterebbe maggiore autonomia

Roberta Arena (Catania, 2018-01-29)

#78

Perché sono una Dietista e credo che il nostro ruolo debba essere rivalutato

Sara Cassino (Moliterno, 2018-01-29)

#81

Almeno in ambito privato non ha senso che serva la prescrizione, quando il paziente se vuole ha accesso a diete strampalate prese dal web in ogni istante.

Martina Beltrami (Genova, 2018-01-29)

#83

Giustissimo

Isabella Amoriello (Napoli , 2018-01-29)

#103

Luigia Rotundo

Luigia Rotundo (Catanzaro , 2018-01-30)

#119

Sto firmando perché dietista

Vincenza Bellini (Trapani, 2018-01-30)

#139

Firmo perché sono una dietista e perché lavorare come dietista in italia è impossibile. Perché i medici non prescrivono diete e i biologi hanno ogni diritto e noi nessuno. Firmo perché in Italia chiunque può fare diete tranne un dietista abilitato .

Claudia Onori (Roma, 2018-01-30)

#140

Perché essendo una dietista vorrei avere la possibilità di lavorare in autonomia.

Valentina Bisciotti (Roma, 2018-01-30)

#142

Chiedio che venga rivalutato il ruolo del dietista con la piena possibilità di lavorare in autonomia e senza prescrizione medica e di poter accedere all'insegnamento.

Alfonsina Altavilla (Nissoria, 2018-01-30)

#145

Siamo l'unica realtà europea che ancora non prevede piena autonomia da un punto di vista professionale. È ora di cambiare lo status quo

alessandro zappala' (Empoli, 2018-01-30)

#147

Perché trovo sia giusto dare il giusto spazio e le giuste competenze alla figura del dietista, che non si deve sostituire al medico, ma con il quale può avere una stretta collaborazione a prescindere dai cavilli burocratici, come la prescrizione, che spesso intralcia il lavoro di entrambe le figurine professionali.

Daniela Meringolo (Cassino, 2018-01-30)

#152

Antonietta diaco

Antonietta Diaco (Satriano, 2018-01-30)

#155

firmo perché i dietisti hanno una preparazione eccellente riguardo l'alimentazione e sono perfettamente in grado di scegliere e stabilire i migliori piani alimentari per i propri pazienti

ANDREA ROSSI (CARRARA, 2018-01-30)

#162

Sto firmando perché credo che i dietisti debbano avere più diritti

Angela Mirarchi (Montepaone , 2018-01-30)

#164

Sono dietista e voglio i miei diritti!

Alessia Bonanni (Roma, 2018-01-30)

#173

Sono una dietista ed è giusto difendere la nostra professione!

Chiara Massacci (Roma, 2018-01-31)

#175

L'argomento mi interessa perché sono una dietista.

Sonia Carmeci (Campobello di Licata, 2018-01-31)

#183

Sono una dietista e condivido quanto richiesto dalla petizione

Paolamaria Acquaviva (Altamura , 2018-02-01)

#185

Perché da Dietista, credo fermamente che ci spetti questo diritto. Abbiamo tutte le competenze e siamo invece fortemente penalizzati. Svolgere la nostra professione è “praticamente” impossibile.

Alice Geminiani (Roma, 2018-02-01)

#187

Credo che la petizione sia equa, giusta e che ciò che si chiede è di dare il giusto peso alla professione e riconoscerne le competenze

Maria Letizia Truzzi (Strada Reatino, 35, 2018-02-02)



Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Per saperne di più...