ICI APPLICATA A TUTTI I BENI IMMOBILI DEL VATICANO PRESENTI SUL T

SE A TUTTI GLI EDIFICI DI ORDINE RELIGIOSO (CATTOLICO, BUDDISTA, ISLAMICO..) VENISSE APPLICATA L'ICI, L'ITALIA NON AVREBBE PIU DEBITO PUBBLICO, E LE TASSE AI COMUNI CITTADINI SAREBBERO RIDOTTE AL MINIMO.
INOLTRE TUTTI I VESCOVI, GLI ARCIVESCOVI, I CARDINALI, I PRETI, LE SUORE, NON HANNO NESSUN TIPO DI IMPOSTA AL LORO STIPENDIO, NONOSTANTE USUFRUISCONO DI TUTTI I SERVIZI STATALI (POSTE, OSPEDALI, POLIZIA, CARABINIERI, VIGILI DEL FUOCO, CORPO FORESTALE, VIGILI URBANI) SENZA PAGARE UN EURO.
E SIAMO NOI CITTADINI A PAGARE QUESTI SERVIZI (ANCHE PER LORO).
FACCIAMO VALERE L'ARTICOLO 7 della costituzione.
LORO SE VOGLIONO ESSERE ESENTI DA TASSE DEVONO ESERCITARE IL LORO CREDO, NELLO STATO DEL VATICANO. ALTRIMENTI DEVONO ESSERE SOGGETTI A TASSAZIONE.


ANTONIO ALLEGRETTA    Contatta l'autore della petizione

Firma questa petizione

Firmando, autorizzo ANTONIO ALLEGRETTA a consegnare la mia firma a coloro che hanno potere decisionale in merito a questo problema.


O

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per assicurarti di ricevere le nostre e-mail, aggiungi info@petizioni.com alla rubrica o alla lista dei mittenti attendibili.




Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Per saperne di più...

Facebook