PETIZIONE AREE SGAMBAMENTO CANI - AVIGLIANO (PZ)

Con questa raccolta di firme si richiede di dar seguito alle numerose richieste dei residenti proprietari di cani. I sottoelencati cittadini, promotori e firmatari della presente, chiedono al Sig. Sindaco, al Consiglio Comunale ed agli Assessori competenti una o più aree verde attrezzate, indicate con la dicitura "AREA SGAMBAMENTO", che possano essere recintate e utilizzate come aree per lo sgambamento dei cani e per l’espletamento dei bisogni fisiologici, allestendo le stesse il modo che possano esserci zone che favoriscano la socializzazione degli animali e zone che favoriscano il loro addestramento da parte dei proprietari in sicurezza e con tranquillità degli altri cittadini e degli altri cani. Nelle nostre aspettative c’è quella di poter utilizzare queste aree in compagnia dei nostri animali in uno spazio sufficientemente ampio da consentire di lasciar liberi gli animali senza disturbare o intimorire chi ha diffidenza o paura dei cani. Non vogliamo che le aree si trasformino in un posto dove portare i cani solo per le loro necessità fisiologiche e quindi auspicheremmo che all’ingresso delle aree fossero affissi cartelli indicanti l’obbligatorietà alla raccolta delle feci degli animali (prassi assolutamente civile, legislativamente prevista ma purtroppo spesso disattesa). Tali aree di verde e recintate sono ormai da anni previste in molte città italiane ed europee rispondendo alla necessità sia di vigilare sulla gestione dei cani da parte dei loro proprietari sia per contrastare lo scarso senso civico di molti proprietari di cani che, incuranti della salute altrui e ignari del pericolo che possono causare le feci canine, non le raccolgono e lasciano i marciapiedi imbrattati. Con l’istituzione di aree verde recintate i proprietari potranno condurre lì il proprio cane, far fare le deiezioni lì, raccoglierle con l’apposito sacchetto e paletta per poi conferire gli escrementi raccolti nei cassonetti della raccolta dei rifiuti solidi urbani opportunamente allestiti. Così facendo si limiteranno al minimo le deiezioni canine lasciate sui marciapiedi (anche se non completamente eliminabili, per ovvi motivi) ed allo stesso tempo si darà la possibilità ai cani di giocare liberamente in un’area recintata. I sottoscrittori si rendono disponibili ad organizzarsi ed a costituirsi come Comitato ed essere parte interlocutrice e fattivamente attiva con l’Amministrazione Comunale per l’attuazione del progetto. la gestione delle aree, il tutto disciplinato da un “REGOLAMENTO PER L’ACCESSO, L’USO E LA GESTIONE DELLE AREE DI SGAMBATURA PER CANI”   Confidiamo di ricevere adeguata attenzione per l’idea che anima questa nostra proposta unitamente ad una raccolta di firme di sostenitori della stessa.

Grazie 

Firma questa petizione

Firmando, autorizzo Francesco Boccia a consegnare la mia firma a coloro che hanno potere decisionale in merito a questo problema.


O

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per assicurarti di ricevere le nostre e-mail, aggiungi info@petizioni.com alla rubrica o alla lista dei mittenti attendibili.

Si noti che non é possibile confermare la propria firma rispondendo a questo messaggio.




Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Per saperne di più...