Rinvio della sessione invernale di laurea del Conservatorio G.B. Martini di Bologna

 

Bologna, 9 Marzo 2020

 

OGGETTO: richiesta di rinvio della sessione invernale di laurea del Conservatorio G.B. Martini di Bologna

 

Gli studenti del Dipartimento di Jazz del Conservatorio G.B. Martini di Bologna,

dato il clima di precarietà e incertezza che coinvolge tutto il paese a seguito dell'emergenza sanitaria in corso;

vista la difficoltà di molti studenti a effettuare spostamenti causata dal decreto governativo volto a contenere l'emergenza (alcuni studenti sono residenti nelle zone rosse);

considerato il fatto che alcuni studenti non hanno potuto sostenere, tra il 24 e il 29 Febbraio, gli ultimi esami prima della consegna del libretto e si trovano dunque in una situazione di attesa incerta e stressante perché non sanno se e quando potranno recuperare gli esami;

considerata la difficoltà di molti studenti di dover continuare a studiare per gli esami cancellati per l'improvvisa chiusura del Conservatorio e contemporaneamente ultimare la tesi di laurea; infatti mantenendo invariate le date della sessione di laurea invernale verrebbe meno il diritto per ogni studente di discutere la tesi non prima di 15 giorni dalla data dell’ultimo esame;

considerata altresì la peculiarità degli studenti di Jazz, che hanno necessità di provare dei brani con altri musicisti per la presentazione della prova finale e devono far fronte alla chiusura del conservatorio ed alla conseguente impossibilità di utilizzo delle aule per le prove, nonché alla chiusura di altre strutture e circoli musicali come stabilito da ordinanza regionale;

chiedono al Direttore, Maestro Vincenzo De Felice, di rinviare la sessione invernale di laurea per permettere così definitivamente agli studenti di completare serenamente e senza complicazioni il proprio percorso di studi. In questo modo verrebbero anche agevolate le misure per limitare il contagio dell'infezione.

Firma questa petizione

Firmando, autorizzo Elia Conti a consegnare la mia firma a coloro che hanno potere decisionale in merito a questo problema.


O

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per assicurarti di ricevere le nostre e-mail, aggiungi info@petizioni.com alla rubrica o alla lista dei mittenti attendibili.




Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Per saperne di più...

Facebook