AIUTATECI A FERMARE IL MASSACRO DEI CRISTIANI IN NIGERIA

«Fate pressione sui vostri governi, non lasciateci soli perchè altrimenti la Nigeria verrà distrutta».

L’appello arriva da monsignor Ignatius Kaigama, arcivescovo di Jos e presidente della Conferenza episcopale della Nigeria, che da mesi vive nella violenza che colpisce in gran parte la comunità cristiana.

Anche la stessa arcidiocesi di monsignor Kaigama è finita sotto attacco e dall’inizio dell’anno si contano già circa 800 morti.

«È necessaria una risposta da parte della comunità internazionale - sottolinea - e bisogna concentrare gli sforzi per garantire la libertà religiosa ai nigeriani».

PER FAVORE, FIRMATE LA PETIZIONE!

FATELO SUBITO: DOMANI POTREBBE ESSERE TROPPO TARDI!

Firma questa petizione

Firmando, autorizzo V.E.O.S.P.S.S. a consegnare la mia firma a coloro che hanno potere decisionale in merito a questo problema.


O

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per assicurarti di ricevere le nostre e-mail, aggiungi info@petizioni.com alla rubrica o alla lista dei mittenti attendibili.

Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Per saperne di più...

Facebook