Sostieni il nostro lavoro e le nostre linee di sangue

Buongiorno a tutti, recentemente molti allevamenti Italiani, tra i quali il nostro, si sono visti colpire da infondate e oltraggiose accuse volte al solo scopo di discreditare la nostra selezione e le nostre linee di sangue. Nel settore è ormai evidente a tutti che queste ingiuriose insinuazioni sono mosse per evidenti conflitti di interesse e quindi al solo scopo commerciale, con l'intenzione di minare il lavoro di selezione di allevamenti scomodi a qualcuno.
Ci preme sottolineare che negli anni non abbiamo mai dato peso a queste denigrazioni che da sempre lasciano il tempo che trovano. Accusare come presunto ibrido di non si sa cosa il cane Francese Demoniak Diamond de la Louve Blanche e addirittura additare il cane Mephisto di proprietà dell' allevamento estero Crying Wolf come sterile, quindi idealmente usato come prestanome per chissà quale ibridazione, ci sembra alquanto utopistico e fuorviante! È ormai chiaro che qualcuno ha intenzione di fare una "caccia al lupo" a tutti i costi ma, sulla base di questo (sulla base del nulla), è intollerabile vedere incriminare e sporcare l'attento lavoro di selezione di noi allevatori, sfruttando peraltro, senza alcun rispetto, l' episodio di cronaca nera avvenuto in quel di Grugliasco. Tutto ciò ci lascia davvero nauseati e inorriditi.
Per noi una buona selezione significa prima di tutto fare cani perfettamente sani ed equilibrati e ad oggi (questo lo possono sottoscrivere tutti i proprietari dei nostri cani), non abbiamo nessun cane registrato alle Asl come mordace o pericoloso.
Possiamo orgogliosamente affermare che tutti i nostri cani hanno un carattere eccezionale, molti di loro, hanno conseguito brevetti e titoli di vario genere nelle più importanti esposizioni internazionali e raduni di razza.
È nostro intento continuare a selezionare come stiamo facendo da molti anni e non tolleriamo più alcun tipo di affermazione menzognera sul nostro operato, né sulle generazioni precedenti delle nostre linee di sangue.
Nessun club di razza ne tantomeno piccoli allevatori di CLC, possono continuare a generare terrorismo e falsa informazione sulla nostra selezione e quella di molti altri allevamenti che, come il nostro, vantano riconoscimenti ENCI e FCI nonché anni e anni di operato nel rispetto del codice etico allevatoriale. Ribadiamo che cavalcare l' onda mediatica di una tragedia per accusare di ibridazione cani che, fino a prova contraria, sono 100% CLC e che soprattutto, nulla hanno a che vedere con Wild Instinct Kennel  (come ha scritto qualcuno)  ne  con altri allevamenti, in quanto i cani coinvolti nella tragedia di Grugliasco provengono da cucciolate di privati e non da allevamenti riconosciuti.
Sulla base di queste accuse calunniose, stiamo avviando un procedimento penale nonché una raccolta di firme che invitiamo a sottoscrivere in segno di consenso verso il nostro lavoro e la nostra selezione.
Facciamo presente che è nostra intenzione prendere le distanze dal nuovo direttivo del CLUB CANE LUPO CECOSLOVACCO e dai vari gruppi costituiti contro di noi, negandogli qualsiasi tipo di potere decisionale sulle nostre linee di sangue e sui nostri pedigree regolarmente rilasciati dai vari enti Francesi e Italiani, riservando quindi, l' esclusiva di verifica ai soli organi che ne hanno il potere giuridico. Organi quali ENCI, Sociètè Centrale Canine e FCI che hanno emesso e approvato attraverso il libro genealogico il rilascio di pedigree che, comprovano a tutti gli effetti l' appartenenza alla razza Cane Lupo Cecoslovacco sia dei cani Francesi che Italiani.

 

 

Firma questa petizione

Firmando, autorizzo Armando Tiberi a consegnare la mia firma a coloro che hanno potere decisionale in merito a questo problema.


O

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per assicurarti di ricevere le nostre e-mail, aggiungi info@petizioni.com alla rubrica o alla lista dei mittenti attendibili.

Si noti che non é possibile confermare la propria firma rispondendo a questo messaggio.




Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Per saperne di più...