Altri occhi dal Conservatorio di Musica di Roma "S.Cecilia"

Egregia Sig.ra Ministra,

siamo Studenti del Conservatorio Santa Cecilia che non si riconoscono nelle azioni e nelle parole del sindacato SIPA: parole e azioni che riteniamo infondate e controproducenti per l’istituzione.

Nei giorni e nelle settimane passate sono stati rivolti violenti attacchi “ad personam”, contro il Direttore, i docenti, la Segreteria ed il personale, non risparmiando gravi accuse. Noi crediamo che i problemi che affliggono il Conservatorio di Roma non debbano essere affrontati con aggressività e disordine ma con riflessione, collaborazione e positività, tratti veri dell’Arte.

Per quanto scritto, e avendo saputo della Sua disponibilità nel ricevere studenti SIPA, siamo qui a chiederLe stessa possibilità al fine di rappresentare il nostro pensiero in merito al Conservatorio di Musica “S. Cecilia” di Roma a sostegno dello stesso come Istituzione Artistica d’importanza non più solo Nazionale.

Fiduciosi nell’accoglimento della presente,

attendiamo Vostro cortese riscontro inviandoLe

nostri più Cordiali Saluti


Studenti del Conservatorio "S. Cecilia"    Contatta l'autore della petizione

Firma questa petizione

Firmando, autorizzo Studenti del Conservatorio "S. Cecilia" a trasferire le informazioni che fornisco in questo modulo a coloro che hanno facoltà su questo argomento.


O

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per assicurarti di ricevere le nostre e-mail, aggiungi info@petizioni.com alla rubrica o alla lista dei mittenti attendibili.

Si noti che non é possibile confermare la propria firma rispondendo a questo messaggio.




Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Per saperne di più...