Le petizioni più popolari negli ultimi 12 mesi

  • Lingua: Italiano
Dall'inizio | 24 ore | 7 giorni | 30 giorni | Ultimo mese | 12 mesi | Anno corrente (2020) | 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010

Priorità della classe A18 nelle graduatorie incrociate sul sostegno

Nel corso degli anni non è mai stata presa in considerazione l’eventualità di riconoscere la formazione dei laureati appartenenti alla classe A18 (materie pedagogiche, psicologiche, scienze dell'educazione e sociologia) per agevolare il loro ingresso nel mondo della scuola e, nello specifico, nel ruolo di insegnante di sostegno.  Questa è una formazione che deriva da un percorso quinquennale durante il quale vengono studiate approfonditamente (tra le altre materie) la didattica speciale, la peda

Creata: 2020-06-22

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 4628 4618
12 mesi 4628 4618

SNELLIMENTO ESAME DI ABILITAZIONE FORENSE

Attualmente, noi giovani aspiranti avvocati, dopo un percorso di studi durato cinque anni, a cui deve far necessariamente seguito un tirocinio della durata di diciotto mesi per poter accedere all’esame di abilitazione alla professione forense, ci troviamo in un vortice temporale senza fine, connotato solo da tanto sconforto. RICHIEDIAMO LE FIRME DI TUTTI GLI ASPIRANTI AVVOCATI AL FINE DI DOMANDARE AGLI ORGANI COMPETENTI DI SNELLIRE LA PROCEDURA D'ESAME DI ABILITAZIONE ALL’ESERCIZIO DELLA PROFES

Creata: 2020-03-17

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 4465 4444
12 mesi 4465 4444

L'altalena di Arianna NON si tocca!

Arianna ha 7 anni e vive a Palazzo San Gervasio, un piccolo paesino in provincia di Potenza, Basilicata. Arianna è una bambina speciale, è stata amata e desiderata da ancor prima della sua nascita. Arianna è dolcissima, ha i riccioli d'oro, è gentile e buona, Arianna è AUTISTICA.  Arianna non farebbe mai del male, neanche ad un fiorellino staccandolo dal terreno in cui cresce. Non ama la confusione e i rumori forti, ma ama tantissimo accarezzare il vento dondolando sulla sua adorata altalena. La

Creata: 2020-06-17

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 4122 4050
12 mesi 4122 4050

Appello per il settore della Wedding Industry in Italia

Appello per il settore della Wedding Industry   Egregio Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella   Egregio Professore Presidente del Consiglio Giuseppe Conte   Egregio Onorevole Dario Franceschini - Ministro delle Attività Culturali e del Turismo   Con questo appello il comparto del wedding industry intende richiamare attenzione del Governo sugli effetti devastanti risultati dalla chiusura delle nostre attività e della non certa data di riapertura, stimata in ogni caso non prima de

Creata: 2020-04-16

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 3802 3755
12 mesi 3802 3755

IL NUOVO REGOLAMENTO REGIONALE PER LA RETE AUTISMO VANIFICA IL PROGETTO DI VITA

Egregio Presidente Michele Emiliano, Sigg. Rappresentanti del Consiglio Regionale ed Egregio Dott. Vito Montanaro Direttore del Dipartimento Promozione della Salute, del Benessere Sociale e dello Sport per tutti,   con la presente PETIZIONE manifestiamo il nostro completo dissenso suoi contenuti per la delibera della Giunta Regionale del 10 aprile 2020, relativa al regolamento in oggetto. Riteniamo che le decisioni prese siano assolutamente NON COERENTI CON IL PROGETTO DI VITA delineato dalle Li

Creata: 2020-04-17

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 3313 3289
12 mesi 3313 3289

REFERENDUM USCITA UNIONE EUROPEA e ritorno alla LIRA #StopEuropa

 Distruggiamo questa dittatura dell'Unione Europea che fa solo impoverire gli Stati e nel frattempo si arricchisce la Germania come al solito e facile uscire, ma la Germania ci dice di pagare intorno se nn erro 358 miliardi di euro... Allora possiamo fare come loro usciamo senza pagare. La questione è questa l'unione europea e servita soltanto per arricchirsi la Germania e levarsi i debiti siamo sempre noi che paghiamo quindi addio Europa e addio euro si ritorna alla Lira. #StopEuropa. "Quando u

Creata: 2020-03-28

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 3186 3051
12 mesi 3186 3051

CHIUSA - Arcilesbica non rispetta lo statuto ARCI: chiediamo alla Federazione Arci di intervenire

PETIZIONE CHIUSA Si conclude oggi, 1 giugno, con un successo oltre le aspettative la raccolta firme lampo che invita la Federazione ARCI a prendere in considerazione la violazione dello Statuto della federazione e i discorsi discriminatori promossi contro le persone transgender da parte di Arcilesbica.La lettera, in soli 3 giorni, ha raccolto l’adesione di quasi un centinaio di importanti associazioni e collettivi, molti circoli ed associazioni aderenti ad ARCI, e circa 3000 firme di singoli, di

Creata: 2020-05-28

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 2906 2791
12 mesi 2906 2791

LE ARTI DELLA SCENA IN PERICOLO !

LE ARTI DELLA SCENA IN PERICOLO ! A cura del collettivo TRAC   Teatri chiusi/ ripetizioni cancellate/ festival e stagioni annullati/ 54 pagine di proposte di direttive dell'UTS (Unione dei teatri svizzeri) inapplicabili e disponibili solo in tedesco/ le lavoratrici ed i lavoratori dello spettacolo sono disoccupate.i e/o in stallo. La creazione sta a mezz'asta. Il nostro presente è precario e il futuro è incerto. LE PROFESSIONI DELLO SPETTACOLO SONO IN PERICOLO.   Mentre il mondo del lavoro è in

Creata: 2020-05-16

Periodo di tempo Tutti i paesi Svizzera
Dall'inizio 2339 2189
12 mesi 2339 2189

NO al concorso straordinario con prova selettiva

RITENIAMO CHE: il concorso straordinario deve essere solo per titoli, senza prova selettiva, perché noi precari ci meritiamo di essere stabilizzati dopo tanti anni di sacrifici e dopo aver sostenuto tante spese per la formazione e per aumentare il punteggio nelle graduatorie; la bravura di un docente non si misuri in base al superamento di una prova selettiva, ma dall'esperienza che ha accumulato durante gli anni di servizio e dalla passione che mette per il suo lavoro; in questo periodo di emer

Creata: 2020-05-31

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 2293 2286
12 mesi 2293 2286

Gegen Einführung Alarmgesicherter Kindersitze in Italien

Unterschreibt GEGEN den Artikel 172 der neuen Italienischen Straßenverkehrsordnung der vorsieht, dass Kleinkinder bis zum Alter von 4 Jahren nur mehr in einem Kindersitz mit Alarmfunktion im Auto mitgenommen werden dürfen. Ein elektronisches Warnsignal soll verhindern, dass Kleinkinder alleine im Auto gelassen werden. Wir wollen und brauchen dieses irrsinnige Gesetz nicht. Das außer in Südtirol,nur weil wir uns einschüchtern lassen, bestimmt im restlichen Italien nicht umgesetz wird. Nur weil 3

Creata: 2019-11-08

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 2268 2244
12 mesi 2268 2244



Facebook