Le petizioni più popolari negli ultimi 7 giorni

  • Lingua: Italiano
Dall'inizio | 24 ore | 7 giorni | 30 giorni | Ultimo mese | 12 mesi | Anno corrente (2020) | 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010

LE ARTI DELLA SCENA IN PERICOLO !

LE ARTI DELLA SCENA IN PERICOLO ! A cura del collettivo TRAC   Teatri chiusi/ ripetizioni cancellate/ festival e stagioni annullati/ 54 pagine di proposte di direttive dell'UTS (Unione dei teatri svizzeri) inapplicabili e disponibili solo in tedesco/ le lavoratrici ed i lavoratori dello spettacolo sono disoccupate.i e/o in stallo. La creazione sta a mezz'asta. Il nostro presente è precario e il futuro è incerto. LE PROFESSIONI DELLO SPETTACOLO SONO IN PERICOLO.   Mentre il mondo del lavoro è in

Creata: 2020-05-16

Periodo di tempo Tutti i paesi Svizzera
Dall'inizio 2045 1913
7 giorni 745 698

Petizione affinché vengano sospesi il concorso ordinario e quello straordinario

I concorsi banditi nel decreto 510 pubblicato in GU n. 34 del 28/4/2020 sono rivolti a chi ha lavorato e probabilmente continua a lavorare, anche in queste difficili ore, nel mondo della scuola. Noi pertanto chiediamo la sospensione delle procedure concorsuali poste in essere dal suddetto decreto per le seguenti motivazioni: 1. PROBLEMATICHE RELATIVE ALLE TEMPISTICHE DEL CONCORSO - l’attuale situazione di DAD rende ancora più intenso il lavoro dei precari nel mondo della scuola. È pertanto impen

Creata: 2020-05-13

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 2025 2021
7 giorni 512 511

Riapriamo i Locali per il ballo Country e i balli di Gruppo

Chiediamo al Governo la riapertura immediata di tutti i locali con sala da ballo, per svolgere le nostre serate e attività  di Ballo Country e Balli di Gruppo.  La nostra disciplina non prevede il contatto fisico.  Balliamo già a debita distanza, ma siamo disponibili ad allontanarci ulteriormente, l'importante che si parli di riapertura. Non è solo divertimento. Attorno a questo mondo ruota lavoro: Maestri, Scuole di ballo, Dj, Musicisti, Cantanti,  Sale da ballo,  Associazioni Sportive,  Associ

Creata: 2020-05-25

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 302 301
7 giorni 302 301

Riapriamo le sale da ballo

Le istituzioni che pensano che viviamo d’aria si facessero un'esame di coscienza .... il settore è veramente in crisi: scuole, musicisti , sale da ballo , circoli , Discoteche e anche Negozi per lo sport, per la danza e Ballo in generale.Molte persone sono ormai da 3 mesi senza entrate e con tutto da pagare.. affitti,utenze, tasse, personale... è tutto ciò che l’attività comporta... RIAPRIAMO LE SALE DA BALLO!!!!! 

Creata: 2020-05-26

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 291 287
7 giorni 291 287

RIAPERTURA ULTIMA SPIAGGIA TRAVEDONA MONATE

 ULTIMA SPIAGGIA CHIUSA... UNA VERGOGNA!! CON QUESTA PETIZIONE VI CHIEDIAMO SOSTEGNO PER FAR SÌ CHE LA SPIAGGIA PIÙ BELLA DEL LAGO DI MONATE POSSA RIPRENDERE VITA COME DA 10 ANNI A QUESTA PARTE E DARE LA POSSIBILITÀ A TUTTI DI POTER USUFRIRE DELLA SPIAGGIA E DEI SERVIZI PER TUTTA LA STAGIONE ESTIVA. CONTIAMO SU DI VOI!!!

Creata: 2020-05-21

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 289 286
7 giorni 289 286

Sei d'accordo sul fatto che l'Ungheria abbia bisogno di un difensore degli animali e di un difensore degli animali? (PETIZIONE E LETTERA APERTA)

LETTERA APERTA SULLA PROTEZIONE ANIMALEa:Dr. István Nagy, ministro dell'agricolturaDr. András Rácz Sottosegretario di Stato all'AmbienteDr. Márton Oravecz Presidente dell'Autorità nazionale per la sicurezza della catena alimentare (NÉBIH)Róbert Zsigó Sottosegretario di Stato alla vigilanza della catena alimentareDr. Gábor Gönczi Presidente della Camera veterinaria unghereseDr. Sándor Pintér Ministro dell'internoDr. László Sors Sottosegretario di Stato (NAV), capo dell'ufficio fiscale e doganale

Creata: 2019-11-18

Periodo di tempo Tutti i paesi Ungheria
Dall'inizio 19281 18443
7 giorni 170 163

Petizione per la dichiarazione degli ingredienti contenuti nelle bevande alcoliche

All'interno dell'UE, i produttori di bevande alcoliche non sono tenuti a dichiarare cosa mettono in bottiglia. Per tutti gli altri alimenti e bevande, d'altra parte, si devono avere elenchi dettagliati degli ingredienti. Nel vino, ad esempio, i produttori possono utilizzare circa 60 diversi additivi e altre sostanze, senza che vengano dichiarati sulla bottiglia. Tutto risale al 1979 quando l`EU non riuscì a definire le regole di etichettatura per le bevande alcoliche. E da allora, le cose sono

Creata: 2019-02-19

Periodo di tempo Tutti i paesi Svezia
Dall'inizio 4956 4095
7 giorni 161 3

A Scuola Settembre 2020

  Gentilissimi Presidente Stefano Bonaccini, Sindaco Andrea Gnassi, Assessore Mattia Morolli e Dirigenti Scolastici del Comune di Rimini. Siamo un gruppo di genitori, insegnanti ed educatori del Comune di Rimini che, spinti dalle difficoltà e dalle perplessità di questi mesi di didattica a distanza e dalla preoccupazione sulle modalità di ripresa scolastica a settembre, abbiamo deciso di dare voce a quelle che sono le nostre visioni ed i nostri auspici per una ripresa a misura di bambino, te

Creata: 2020-05-19

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 289 287
7 giorni 155 153

SIAP: Poliziotti abbandonati dalla Regione Liguria. Una firma per la tua e la nostra sicurezza

SIAP: Poliziotti abbandonati dalla Regione Liguria. Una firma per la tua e la nostra sicurezza Il Siap (Sindacato Italiano Appertenenti alla Polizia di Stato) ritiene che le politiche sulla sicurezza del territorio  messe in campo dalla Regione Liguria attraverso il proprio Governatore e l’Assessore Sonia Viale oltre a non dare una risposta adeguata ai cittadini, penalizzino pesantemente anche la categoria che rappresentiamo ovvero le lavoratrici ed i lavoratori della Polizia di Stato. È arrivat

Creata: 2020-05-20

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 128 126
7 giorni 128 126

PETIZIONE PER TAGLIARE I SUPER STIPENDI PRODOTTI DALLA POLITICA LOCALE: SOSTENERE LE POVERTÀ ASSOLUTE DA PANDEMIA CON GLI STIPENDI DEI POLITICI NELLE PARTECIPATE

Al sindaco di Ravenna Michele De Pascale PETIZIONE ON LINE SOSTENERE LE POVERTÀ ASSOLUTE DA PANDEMIACON GLI STIPENDI DEI POLITICI NELLE PARTECIPATE  LA PANDEMIA - Le restrizioni imposte dallo Stato per contenere la pandemia da coronavirus ha prodotto squilibri economico-sociali che vengono risarciti, peraltro parzialmente, impegnando volumi enormi di spesa a carico del debito pubblico, e quindi della collettività. Crisi aziendali, maggiore disoccupazione e minore capacità di spesa delle famiglie

Creata: 2020-05-20

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 127 127
7 giorni 127 127



Facebook