Petizioni più popolari

Dall'inizio | 24 ore | 7 giorni | 30 giorni | Ultimo mese | Anno corrente (2019) | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010

Fermiamo i signori della guerra - per una Perugia-Assisi straordinaria

APPELLO     FERMIAMO I SIGNORI DELLA GUERRA   Per una Perugia-Assisi straordinaria   Trovo vergognosa l’indifferenza con cui noi assistiamo a una ‘guerra mondiale a pezzetti’ , a una carneficina spaventosa come quella in Siria, a un attacco missilistico da parte di Trump contro la base militare di Shayrat in Siria, ora allo sgancio della Super- Bomba GBU-43( la madre di tutte le bombe) in Afghanistan e a un’incombente minaccia nucleare. L’Italia , secondo l’Osservatorio sulle armi , ha deciso di

Creata: 2017-04-15

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 1886 1838

Petizione per la proclamazione del quinto Dogma mariano

​A Sua Santitá Papa FrancescoPalazzo Apostolico00120 Cittá del Vaticano(Italy)   Santo Padre, noi, fedeli cattolici animati da un forte spirito mariano, con fiducia e in spirito di fedeltà ed obbedienza al Magistero, Le chiediamo che venga riconosciuto a Maria Santissima, Madre della Chiesa e di tutti gli uomini, con solenne definizione dogmatica, il titolo di Corredentrice, Avvocata e Mediatrice del genere umano. Come infatti emerge dal brano evangelico delle nozze di Cana (Gv 2, 1-11) e come p

Creata: 2015-04-23

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 1849 1796

abbassiamo gli stipendi ai parlamentari.

basta con questi stipendi  cospicui ai parlamentari

Creata: 2011-06-16

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 1822 1808

PETIZIONE PER LA VOLONTARIA NADIA TRAINO

​Nadia Traino è una quarantenne giovanile e attivissima nel volontariato che, nell'agosto del 2012, ha perso definitivamente il lavoro, dopo anni di contratti a tempo determinato, e a causa della crisi non è più riuscita a trovarne un altro. Nadia, che è un'esperta barista, ma che si adatterebbe a qualsiasi mansione, purché in regola e adeguatamente retribuita,vive a Torino con la sua bambina , oggi quattordicenne, che ha coraggiosamente cresciuto e mantenuto da sola. Purtroppo, a causa della m

Creata: 2014-01-24

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 1775 1716

I cittadini chiedono la salvaguardia dell'ospedale di Osimo

I cittadini chiedono la salvaguardia del reparto di ostetricia e ginecologia, del pronto soccorso e del laboratorio analisi dell’ospedale di Osimo. Si ritiene indispensabile il mantenimento dei suddetti reparti; l’ospedale di Osimo ha sempre servito non solo la città (35.000 abitanti) ma anche tutti i comuni limitrofi (Castelfidardo, Loreto, Numana, Sirolo, Filottrano, Offagna, Polverigi). In particolare il punto nascite della città di Osimo ha nel tempo ricevuto numerosi riconoscimenti, dal bol

Creata: 2015-11-13

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 1763 1747

Obbligo di attenersi nel PDP alle indicazioni della diagnosi.

AL PRESIDENTE DELLA CAMERA DEI DEPUTATI On. Laura Boldrini AL PRESIDENTE DEL SENATO Sen. Pietro Grasso AL MINISTRO DELL’ISTRUZIONE UNIVERSITA’ E RICERCA Dott.ssa Stefania Giannini SEDE ROMA PETIZIONE EX ART. 50 COSTITUZIONE Oggetto: introduzione dell’obbligatorietà per il corpo docente di recepire nel Piano Didattico Personalizzato degli alunni e studenti con DSA le misure compensative e dispensative indicate nella certificazione rilasciata dall’equipe specialistica in sede di diagnosi. PREME

Creata: 2016-09-02

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 1751 1746

IO NON PARLO CON BRUNO VESPA

Il Movimento Forense ESPONE QUANTO SEGUE Bruno Vespa è uno dei giornalisti ed anchorman televisivi più apprezzati e “Porta a Porta” è una delle trasmissioni di attualità più seguite in Italia. Tale rilevanza comporta la necessità deontologica che egli eserciti il proprio legittimo diritto di cronaca e di critica con un maggior senso di responsabilità, in considerazione dell’elevatissima capacità di influenzare l’opinione pubblica. Ciò nonostante, nella puntata del 24.10.2012, Bruno Vespa ha affe

Creata: 2012-11-04

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 1686 1684

Un aiuto per i diabetici.

Abbiamo bisogno della vostra solidarietà e della vostra firma per mantenere quello che ci hanno dato e oggi ci vogliono togliere.  Omnipod da a noi lbertà, e questa libertà vogliono portarcela via.  Questo dispositivo prescritto dagli specialisti e stato a noi dato in dotazione a maggio 2015, per una migliore qualità di vita, oggi ci viene chiesto di restituirlo, in quando l'Asl non garantisce il dispositivo.  Noi siamo diabetici Mellito 1 insulino dipendente (diabete giovanile) cioè la forma pi

Creata: 2015-10-08

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 1685 1670

Petizione per l'applicazione della Legge sulla Dislessia

L'approvazione della legge 8 ottobre 2010, n. 170, avente come oggetto: “Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento”, è stata una grande conquista per tutti i bambini e i ragazzi dislessici, un obiettivo raggiunto grazie ad anni di battaglie portate avanti da famiglie, tecnici e insegnanti. Un primo fondamentale passo verso l'emancipazione di tutti i dislessici italiani. Ma l'anno scolastico appena trascorso, ha dimostrato purtroppo che ancora molta strada bisogna fare per v

Creata: 2011-06-27

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 1635 1628

Sostegno alla proposta alle Nazioni Unite di designare il 20 maggio come GIORNATA MONDIALE DELL’APE!

L’Associazione Apicoltori della Slovenia, con il supporto del Governo della Repubblica di Slovenia, sostiene la proposta alle Nazioni Unite di designare il 20 maggio come GIORNATA MONDIALE DELL’APE. Lo scopo della giornata mondiale dell’ape è di informare maggiormente il pubblico circa l'importanza fondamentale delle api per la nostra esistenza. Per maggiori informazioni sull'iniziativa, consultare  http://www.czs.si/Upload/WORLD%20BEE%20DAY.pdf. e http://www.czs.si/content/wbd.          LE API

Creata: 2015-07-09

Periodo di tempo Tutti i paesi Slovenia
Dall'inizio 1627 1421

Giustizia per Nadia uccisa dall'uomo che diceva di amarla

Raccogliamo firme perché il ragazzo che l'ha uccisa non rimanga ai domiciliari a Muzzana a casa dei suoi ma deve rimanere in carcere perché è morta una ragazza.

Creata: 2017-09-03

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 1624 1578
Facebook