Coppie e famiglie in Europa separate dal Covid-19

Molte coppie e famiglie in Europa, ma anche all'interno della stessa Italia, in regioni differenti, separati da marzo 2020. Queste relazioni, tra congiunti, non sono meno importanti di quelle tra persone della stessa regione. Aprire luoghi pubblici di grande afflusso e negare ad un singolo individuo di recarsi da solo dal proprio partner o dalla propria famiglia è ASSURDO!! VERGOGNOSO!!

Chiediamo al Presidente Conte e al Ministro per le pari opportunità e la famiglia Bonetti che venga concessa la possibilità (previa dimostrazione documentale) di spostarsi tra regioni e verso gli altri paesi europei per fare visita i propri congiunti. 

Firma questa petizione

Firmando, autorizzo Leo Cumbo a consegnare la mia firma a coloro che hanno potere decisionale in merito a questo problema.


O

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per assicurarti di ricevere le nostre e-mail, aggiungi info@petizioni.com alla rubrica o alla lista dei mittenti attendibili.

Si noti che non é possibile confermare la propria firma rispondendo a questo messaggio.




Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Per saperne di più...

Facebook