ESAME DI STATISTICA DELLA MAGISTRALE DI MANAGEMENT E COMUNICAZIONE D'IMPRESA

Chiediamo che questa petizione arrivi all'attenzione del rettore dell'Università di Modena e Reggio Emilia per far sì che si riesca a trovare un compromesso ad una serie di problematiche che, da anni, ci mettono in difficoltà e, per le quali, non è stato mai fatto nulla, ignorando che, in quanto studenti paganti, anche noi abbiamo dei diritti che devono, obbligatoriamente essere presi in considerazione.

Il problema in questione é relativo all'esame di Analisi Statistica.

Chiediamo che il metodo di valutazione adottato dalla Professoressa Martini, sia più flessibile e più congruo all'indirizzo in questione.

Non essendo un indirizzo di magistrale Statistico, ne tanto meno Matematico, troviamo essere un po troppo eccessivo il metro adottato per gli esami di giudizio.

A dimostrazione di quanto detto infatti, il tasso di promozione dell' esame in questione è molto basso e, molti di noi studenti, rischiano di andare fuori corso e dover pagare ancora tasse su tasse, per via di questo solo insegnamento.

Ad aggravare la situazione vi è il cosiddetto "salto d'appello" che, seppur considerato un ostacolo al buon proseguimento del percorso di studi, possiamo pure accettare, ma solo qualora, il tempo intercorrente fra l'appello, risultato insufficiente, ed il successivo, sia effettivamente molto ristretto e non sufficiente a recuperare le lacune. 

Trovo fuori luogo e, solo un motivo in più per metterci in difficoltà e farci perdere altro tempo, il dover applicare il salto d'appello fra sessioni molto distanti fra loro ( es: vengo bocciato nell'appello novembre, non potrò partecipare all'appello di gennaio, potendomi ripresentare direttamente a febbraio) 

Chiediamo, quindi, di essere finalmente ascoltati e di venirci incontro in modo tale da rendere l'esperienza universitaria, più serena per tutti.

Per sottolineare l'importanza che ha per noi studenti essere ascoltati e che i nostri diritti vengano considerati, ci impegnamo a raccogliere il maggior numero di firme possibili da poter portare all'attenzione di chi di dovere.

Sperando in un esito positivo, siamo convinti che si agisca sempre in modo da poter creare un ambiente sereno e che venga incontro a tutti, nella massima cooperazione fra studenti e professori. 

Firma questa petizione

Firmando, autorizzo Studenti unimore a trasferire le informazioni che fornisco in questo modulo a coloro che hanno facoltà su questo argomento.


O

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per assicurarti di ricevere le nostre e-mail, aggiungi info@petizioni.com alla rubrica o alla lista dei mittenti attendibili.

Si noti che non é possibile confermare la propria firma rispondendo a questo messaggio.




Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Per saperne di più...