consultazione popolare sul gradimento della fusione e per avere più servizi nei Municipi

Commenti

#2

Affinché chiunque vinca le elezioni comunali in Valsamoggia non possa non tenerne conto

Davide Montanari (Valsamoggia , 2024-03-24)

#5

Ritengo gli argomenti opportuno

Giampaolo Santi (Valsamoggia, 2024-03-25)

#23

Condivido.

Manuele Luppi (Valsamoggia , 2024-03-26)

#41

Perché ho abitato a savigno da 1984 e adesso abito a pochi minuti. Era un paese vivo sia per gli anziani che per i giovani. Adesso è un paese dimenticato e che piano piano è sempre meno attento ai bisogni dei suoi abitanti

Cristina valentini (monte san pietro, 2024-03-27)

#74

Carlo Franceschini

Carlo Franceschini (Valsamoggia, 2024-03-30)

#79

Ho sempre pensato che il Comune unico fosse un danno

Sergio Taddia (Savigno, 2024-03-30)

#101

Savigno che fa parte del nuovo comune allargato di Valsamoggia e chiaramente l ultima ruota del carro dalla manutenzione strade riparazioni servizi comunali ecc ecc

Alessandro Grassi (Savigno , 2024-04-03)

#106

mi piacerebbe tornassero i servizi pubblici come erano prima della fusione
(sicuramente migliori di ora!)

Daniela Zanetti (savigno, 2024-04-05)

#111

Sono d'accordo con la petizione

Giuliano Zanna (Valsamoggia, 2024-04-07)

#126

Penso che sia importante avere un riscontro dopo 10 anni di attività. Che sia una consultazione VERA, dove si possono indicare i diversi tipi di gradimento di diversi aspetti: gestionale, economico, ecologico, digitale, logistico, dei servizi...

Elena Pari (VALSAMOGGIA, 2024-04-25)

#128

Simona vacondio

Simona Vacondio (Valsamoggia Bo , 2024-04-28)

#133

Da quando è nato il comune di Valsamoggia, il problema da sistemare è quello della posta, in un comune non possono esserci due vie con lo stesso indirizzo, problema da me segnalato anche al sindaco, ahimè mai preso in considerazione. Io abito in Viale dei Martiri a Monteveglio, esiste anche a Bazzano, quindi i postini e i corrieri sono sempre in difficoltà! È un piccolo problema ma secondo me molto importante!
Poi una volta gli sfalci dell’erba nei giardini pubblici venivano raccolti adesso si lasciano marcire negli stessi giardini, forse per risparmiare qualcosa, ma questo modo di agire, consente il proliferare di zanzare e insetti! Senza contare gli intasamenti delle condotte di scarico pubblico quando ci sono intense precipitazioni piovose. Spero che queste considerazioni vengano ascoltate dalla nuova amministrazione comunale!!!

Marino Pognant Gros (Valsamoggia/Monteveglio, 2024-05-31)



Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Per saperne di più...