Giustizia per Nadia uccisa dall'uomo che diceva di amarla

Raccogliamo firme perché il ragazzo che l'ha uccisa non rimanga ai domiciliari a Muzzana a casa dei suoi ma deve rimanere in carcere perché è morta una ragazza.

Firma questa petizione

Firmando, autorizzo Angela Fabris a consegnare la mia firma a coloro che hanno potere decisionale in merito a questo problema.


O

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per assicurarti di ricevere le nostre e-mail, aggiungi info@petizioni.com alla rubrica o alla lista dei mittenti attendibili.

Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Facebook