No al Parco del Mare





Basta con questo “Parco del Mare”

 

 

 

Sono 15 anni che ci viene riproposto periodicamente questo progetto 

 

Un progetto anacronistico che prevede strutture ormai non più proponibili , per mettere in mostra delfini e pescecani che sappiamo bene soffrono la cattività in quelle vasche, maltrattati perchè imprigionati in luoghi considerati non idonei . L'acquario di Genova ne è un esempio ,come tutti quelli citati dai relatori invitati alla conferenza di alcuni giorni fa , tali strutture presentano una mortalità e una nocività per l'integrità fisica e psicologica degli animali altissima , denunciata continuamente dai veterinari e addetti ai lavori . .

 

Per non parlare poi di costi: 45 milioni di cui metà dovrebbe essere a carico pubblico solo per la costruzione , poi ci sarebbero le spese per il mantenimento tutto a carico pubblico , un bel debito per le prossime generazioni di triestini . Una provocazione quasi ,in un momento economico grave e duro che ci troviamo a vivere oggi . Forse gli iscritti alla Camera del Commercio che hanno raccolto denari per i progetto del Presidente dovrebbero ricordargli che non è tempo per costruire mausolei personali e che molti commercianti a causa della pandemia sono con l'acqua alla gola, e forse il tesoretto potrebbe venir riindirizzato in progetti di sostegno alla categoria .

 

Ritorniamo con i piedi per terra o meglio in acqua , difendiamo e valorizziamo quello che abbiamo , rimoderniamo e miglioriamo il nostro acquario in maniera attuale e scientifica per sensibilizzare le nuove generazioni al rispetto e tutela del mare e dei suoi abitanti, riqualifichiamo la zona attorno al faro e del Molo Fratelli Bandiera , ricostruiamo la piscina terapeutica con celerità , diamo la possibilità di godere della passeggiata in riva al mare a tutti i cittadini .

 

Infine chiediamo alla sovraintendenza di rivedere il provvedimento di modifica del vincolo esistente sull'area che passa da luogo inedificabile di grande pregio ambientale e paesaggistico , con disinvoltura a zona che oggi consentirà di aggiungere agli edifici abusivi oggi esistenti di 31.000 mc, ulteriori 15.000 mc .

 

 

 

Salviamo i Triestini dal Parco del Mare 

 

Verdi fvgAcquario_Genova-03.jpg




Firma questa petizione

Firmando, autorizzo Cimolino Tiziana a consegnare la mia firma a coloro che hanno potere decisionale in merito a questo problema.


O

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per assicurarti di ricevere le nostre e-mail, aggiungi info@petizioni.com alla rubrica o alla lista dei mittenti attendibili.

Si noti che non é possibile confermare la propria firma rispondendo a questo messaggio.




Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Per saperne di più...

Facebook