Organismo Regionale di accreditamento degli amministratori di condominio

  • La petizione ha l'obbiettivo di far creare un valido strumento di tutela dei proprietari di immobili in condomini. 

Con questa petizione si vuole proporre l'istituzione di un Organismo Regionale di accreditamento degli Amministratori di condominio, figure ad oggi prive di Albi o Collegi di riferimento. 

Questo organismo dovrebbe creare un elenco pubblico dei professionisti operanti nel territorio che soddisfino alcuni requisiti minimi (assicurazione professionale attiva, corsi abilitanti) in modo tale da consentire ai proprietari un'agile ricerca degli amministratori e la verifica degli stessi, con la garanzia di un ente predisposto all'aggiornamento di tale elenco. 

L'Organismo dovrebbe inoltre sospendere per 5 anni gli amministratori che commettono gravi irregolarità (es.: mancata chiusura del bilancio entro i termini di legge, mancata convocazione dell'assemblea ordinaria entro i termini di legge, spostamenti non giustificati sul conto personale) o addirittura illeciti (appropriazione indebita per mancata consegna della documentazione di un condominio da cui il professionista è stato revocato), qualora un singolo proprietario o più dimostri il fatto all'Organismo.

Per la tutela di tutti i proprietari, l'Organismo dovrebbe avvisare tutti i condomini il cui amministratore è stato sospeso, per consentire loro la ricerca di un altro amministratore ed evitare danni anche ingenti. 


Pamelazucca@live.it    Contatta l'autore della petizione

Firma questa petizione

Firmando, autorizzo Pamelazucca@live.it a consegnare la mia firma a coloro che hanno potere decisionale in merito a questo problema.


O

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per assicurarti di ricevere le nostre e-mail, aggiungi info@petizioni.com alla rubrica o alla lista dei mittenti attendibili.

Si noti che non é possibile confermare la propria firma rispondendo a questo messaggio.




Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Per saperne di più...

Facebook