Uniti con Renato Zero per aprire Fonopoli

Zerofolli Sorcini e non solo uniti con Renato Zero per aprire FONOPOLI.fonopoli.jpgDa un’idea di Renato Zero nasce l’Associazione Culturale Fonòpoli, con i suoi progetti destinati a dare spazio e visibilità ai giovani, attraverso attività artistiche, culturali e formative.Le finalità dell’associazione sono estremamente ampie: la promozione, lo sviluppo e la salvaguardia del patrimonio artistico e culturale, attraverso iniziative che vanno dalla formazione all’orientamento, nonché alla promozione dello sviluppo imprenditoriale in ambito artistico con l’organizzazione e l’allestimento di spettacoli di musica leggera, teatro, danza, letteratura e cinema.La missione di Fonòpoli è impegno sociale e culturale per contribuire all’ occupabilità dei giovani nei diversi settori del mondo dell’arte e dello spettacolo. A tale scopo l’Associazione ha partecipato con successo a vari bandi di gara indetti dalla Regione Lazio, dalla Provincia di Roma, dal Ministero del Lavoro e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.L’attività di ricerca e formazione dell’Associazione, nell’ambito istituzionale,inizia nel luglio del 1999, portando a termine corsi e progetti con ottimi risultati. Fonòpoli, in questi anni, è diventata forza quantitativa che, consapevole di se stessa, chiede ad alta voce politiche culturali e sociali,attente alle esigenze dei giovani, realizzando cosi un Osservatorio che delinea una mappa dei loro comportamenti e delle loro condotte di vita , con la finalità di promuovere l’interesse per la musica come strumento di confronto culturale, nonché di coesione sociale intorno ai problemi cogenti della nostra attualità. Abbiamo investito in cultura, realizzando un’offerta sensibile e attenta ai nuovi bisogni emergenti e non soltanto alla profittabilità dell’intervento. Un appello preciso che spiega l’identità più profonda del progetto Fonòpoli, un’iniziativa che in teoria, può apparire estremamente semplice, ma nella pratica, decisamente complessa. Essa infatti vuole coniugare arte, cultura e solidarietà, creando un riferimento dove i giovani possano trovare occasioni di formazione ed orientamento, ma, soprattutto un palcoscenico per esprimersi.Grazie alla candidatura dell’Associazione ai diversi bandi emessi dalle istituzioni locali e nazionali, Fonòpoli è impegnata nello sviluppo di un percorso di orientamento per favorire l’accesso alla formazione artistica ed in particolare quella musicale.A questo progetto sta inoltre pianificando di integrare all’attività di orientamento e formazione anche l’apertura di uno sportello per facilitare l’acquisizione dell’informativa specialistica per sostenere l’avvio di nuove attività imprenditoriali nel settore artistico-musicale.


Zerofolli Sorcini uniti con Renato    Contatta l'autore della petizione

Firma questa petizione

Firmando, autorizzo Zerofolli Sorcini uniti con Renato a consegnare la mia firma a coloro che hanno potere decisionale in merito a questo problema.


O

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per assicurarti di ricevere le nostre e-mail, aggiungi info@petizioni.com alla rubrica o alla lista dei mittenti attendibili.

Si noti che non é possibile confermare la propria firma rispondendo a questo messaggio.




Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Per saperne di più...