Le petizioni più popolari di quest'anno

  • Lingua: Italiano
Dall'inizio | 24 ore | 7 giorni | 30 giorni | Ultimo mese | 12 mesi | Anno corrente (2020) | 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010

NO AL TAGLIO DELLE LINEE COLLINARI!

Il nuovo piano filobus (disponibile online sul sito del Comune) prevede: - il taglio di molte delle linee che permettono di raggiungere i principali nodi del trasporto pubblico, quali le stazioni ferroviarie o della metropolitana, causando per i passeggeri un aumento della necessità di trasbordi, un allungamento del tempo di viaggio e disagi in caso di maltempo; - il taglio di molte linee collinari, con una diminuzione del servizio pubblico proprio verso quei quartieri dove vivono tanti lavorato

Creata: 2020-10-17

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 521 519
2020 521 519

Meno caos più autobus

Le nostre scuole stanno facendo di tutto per mandare i ragazzi in presenza, adottando ogni misura necessaria. Il problema sorge sui mezzi di trasporto tra Gaeta, Formia, Itri, Fondi e vicinanze. SOVRAFFOLLAMENTO negli orari scolastici, inconcepibile con la situazione del covid-19 odierna. Con la petizione studentesca appoggiata da preside, professori e genitori, chiediamo alla ditta "cotral spa" di aumentare le corse dei propri autobus durante gli orari scolastici per un miglior contenimento del

Creata: 2020-10-15

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 520 520
2020 520 520

Fermiamo il FORNO CREMATORIO a QUINZANO D'OGLIO

  Il Comitato “NO FORNO CREMATORIO a QUINZANO D’OGLIO" è nato nell’ottobre 2019 per dare voce a tutti i quinzanesi intenzionati a pronunciarsi sull’opera in questione, non avendone mai avuta occasione alcuna. Nello specifico, la necessità di istituire il comitato è sopraggiunta con forza dopo il Consiglio comunale dello scorso 29 luglio, in occasione del quale fu respinta dagli amministratori in carica una mozione tesa ad indire un referendum, sottoscrivendo quindi la volontà politica di proced

Creata: 2020-06-17

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 513 512
2020 513 512

Sostegno lavoratori Capri

All'attenzione di tutti gli interessati si intende presentare dovuta petizione di sensibilizzazione all'amministrazione del comune di Capri. A seguito del decreto "Cura Italia", una buona fetta di cittadini è ad oggi ancora esclusa da qualsiasi provvedimento da parte del  Governo in una situazione di black out dovuta dall'emergenza per Covid-19. Abbiamo appreso che non sono stati in alcun modo tutelati quei lavoratori stagionali che non rientrano nei contratti del turismo,e più precisamente i la

Creata: 2020-03-19

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 513 509
2020 513 509

Libera e corretta Informazione Sui Vaccini - Libertà valutare e decidere di Vaccinarsi

Sono Enrico Manzo, uno di Voi, Un genitore che lotta  per la libertà di vaccinare o non Vaccinare i nostri figli.. i nostri Anziani...Preciso che sono vaccinato e non sono un NO VaX. Sono convinto dell' utilità di alcuni vaccini.. combatto per una libera scelta, ma sopratutto per una libera e corretta informazione.Combatto per la libertà di scegliere secondo Scienza e Coscienza e dopo una libera, seria, veritiera, confermata  e corretta informazione. Pertanto,la presente petizione mira alla crea

Creata: 2020-06-25

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 507 502
2020 507 502

Sostieni il diritto d'istruzione (Scuola d'Infanzia) a Bocchigliero

A Bocchigliero,piccolo paese della Sila Greca,sta facendo notizia la controversa soppressione della Scuola dell'Infanzia locale. Noi ci schieriamo affinchè questa non venga abolita,poichè ciò comporterebbe un danno irreperabile per l'accesso all'istruzione, oltre che per la precaria situazione demografica del paese.A tutto ciò si aggiungono anche le difficoltà espresse dai genitori per la posizione delle scuole addette ad ospitare questi bambini,troppo lontane per essere raggiunte in maniera sod

Creata: 2020-09-25

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 491 483
2020 491 483

Masua nord libera (usufruibile)

Oggi 14 /5/20 la regione è il comune si accorgono che masua nord (molo) non è usufruibile per via dell'inquinamento della sabbia, miniere aperte da 100 anni, e masua sud (portu cauli) usufruibile 30 giorni all'anno. Per questo dobbiamo muoverci tutti insieme per evitare che accada. Se vedono che siamo uniti, non gli verrà così facile fare quello che vogliono, dovranno buttarci fuori a migliaia dalle spiagge. Aiutateci 

Creata: 2020-05-14

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 467 455
2020 467 455

Stop 5g Cuneo

NO A QUESTA ULTERIORE ESPOSIZIONE A VERI RISCHI PER LA NOSTRA SALUTE. “ Egregi Sindaco, Assessori e consiglieri, con la presente intendiamo sottoporre alla Vostra attenzione la seria situazione di pericolo per la saute pubblica a seguito dell'adozione sperimentale dei sistemi mobili di quinta generazione 5G. Il 5G prevede l'installazione sul territorio italiano di nuovi ripetitori e di numerosissime nuove "small cells" che andrebbero a sommarsi alle migliaia di antenne per la telefonia mobile gi

Creata: 2020-04-08

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 457 448
2020 457 448

Riapriamo le sale da ballo

Le istituzioni che pensano che viviamo d’aria si facessero un'esame di coscienza .... il settore è veramente in crisi: scuole, musicisti , sale da ballo , circoli , Discoteche e anche Negozi per lo sport, per la danza e Ballo in generale.Molte persone sono ormai da 3 mesi senza entrate e con tutto da pagare.. affitti,utenze, tasse, personale... è tutto ciò che l’attività comporta... RIAPRIAMO LE SALE DA BALLO!!!!! 

Creata: 2020-05-26

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 445 441
2020 445 441

Petizione Popolare in difesa del Parco Giochi di Vieste

PETIZIONE POPOLARE IN DIFESA DEL PARCO GIOCHI DI VIESTE Da oltre 30 anni i bambini di Vieste possono giocare felici e spensierati in una piccola pineta situata all’ingresso del Paese. Una zona ombreggiata, ben curata e ricca di vegetazione, preservata negli anni dal degrado e dalla incuria. Un piccolo rifugio, per bambini e famiglie, attrezzato con risorse private e messo a disposizione della collettività. Questo angolo di città, vicino al centro ed al mare, rischia oggi di essere perduto per se

Creata: 2020-08-14

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 439 399
2020 439 399



Facebook