NO ALLA RIAPERTURA DELLE SCUOLE!

NO alla riapertura delle scuole l'11 maggio!

Il dato dei contagi della Confederazione è uno dei più alti dell’intero Vecchio Continente. (Dati al 15.4.20: 308 casi ogni 100’000 abitanti). Il Canton Ticino ha un’incidenza tra le più alte: 823,6 casi ogni 100’000 abitanti.

Tutti i cittadini stanno facendo grossi sacrifici, riaprire le scuole vorrebbe dire assumerci il rischio di una seconda ondata. I bambini ed i ragazzi hanno forse minor rischio di ammalarsi, ma ne sono portatori.

Cosa significa questo? Significa che i nostri figli “potrebbero contrarre il virus e portarlo a casa”; con questo si vanificherebbe quanto fatto finora.

Sappiamo benissimo che mettere insieme 600 ragazzi dagli 11 ai 15 anni come pure 500 bambini dai 7 anni agli 11 anni sarà impensabile mantenere la distanza sociale. Le classi potranno essere preparate adeguatamente, ma il cambio di classe per le varie lezioni non permetterebbe il distanziamento sociale, come pure l’attesa alla fermata del bus, sia sul bus direttamente.

Inoltre qualsiasi attività dovrebbe venir sospesa (ricreazione, educazione fisica).

Siccome si tratta di un mese di sacrifici in più, chiedo di firmare questa petizione, facciamo un ultimo sforzo per uscirne tutti vincenti!!!

Firma questa petizione

Firmando, autorizzo Sabrina a consegnare la mia firma a coloro che hanno potere decisionale in merito a questo problema.


O

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per assicurarti di ricevere le nostre e-mail, aggiungi info@petizioni.com alla rubrica o alla lista dei mittenti attendibili.

Si noti che non é possibile confermare la propria firma rispondendo a questo messaggio.




Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Per saperne di più...

Facebook