Petizioni più popolari nel 2020 - France

  • Paese: France
  • Lingua: Italian
Dall'inizio | 24 ore | 7 giorni | 30 giorni | Ultimo mese | 12 mesi | Anno corrente (2021) | 2020 | 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010

Petizione per la dichiarazione degli ingredienti contenuti nelle bevande alcoliche

All'interno dell'UE, i produttori di bevande alcoliche non sono tenuti a dichiarare cosa mettono in bottiglia. Per tutti gli altri alimenti e bevande, d'altra parte, si devono avere elenchi dettagliati degli ingredienti. Nel vino, ad esempio, i produttori possono utilizzare circa 60 diversi additivi e altre sostanze, senza che vengano dichiarati sulla bottiglia. Tutto risale al 1979 quando l`EU non riuscì a definire le regole di etichettatura per le bevande alcoliche. E da allora, le cose sono

Creata: 2019-02-19 Statistiche

Riapriamo i Locali per il ballo Country e i balli di Gruppo

Chiediamo al Governo la riapertura immediata di tutti i locali con sala da ballo, per svolgere le nostre serate e attività  di Ballo Country e Balli di Gruppo.  La nostra disciplina non prevede il contatto fisico.  Balliamo già a debita distanza, ma siamo disponibili ad allontanarci ulteriormente, l'importante che si parli di riapertura. Non è solo divertimento. Attorno a questo mondo ruota lavoro: Maestri, Scuole di ballo, Dj, Musicisti, Cantanti,  Sale da ballo,  Associazioni Sportive,  Associ

Creata: 2020-05-25 Statistiche

Vaccino obbligatorio?Io dico NO!

Contro l'obbligo al vaccino antinfluenzale e anti COVID; contro l'imposizione di Stato; contro la privazione della libertà di scelta; contro l'annullamento del diritto della libertà di cura;contro il patentino dei vaccini senza il quale l'individuo verrà privato delle libertà fondamentali,lavoro,spostamenti,azioni di vita quotidiana. Firmiamo chiedendo che venga rispettato l'articolo 32 della Costituzione: La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della

Creata: 2020-08-11 Statistiche

Sei d'accordo sul fatto che l'Ungheria abbia bisogno di un difensore degli animali e di un difensore degli animali? (PETIZIONE E LETTERA APERTA)

LETTERA APERTA SULLA PROTEZIONE ANIMALEa:Dr. István Nagy, ministro dell'agricolturaDr. András Rácz Sottosegretario di Stato all'AmbienteDr. Márton Oravecz Presidente dell'Autorità nazionale per la sicurezza della catena alimentare (NÉBIH)Róbert Zsigó Sottosegretario di Stato alla vigilanza della catena alimentareDr. Gábor Gönczi Presidente della Camera veterinaria unghereseDr. Sándor Pintér Ministro dell'internoDr. László Sors Sottosegretario di Stato (NAV), capo dell'ufficio fiscale e doganale

Creata: 2019-11-18 Statistiche

REFERENDUM USCITA UNIONE EUROPEA e ritorno alla LIRA #StopEuropa

 Distruggiamo questa dittatura dell'Unione Europea che fa solo impoverire gli Stati e nel frattempo si arricchisce la Germania come al solito e facile uscire, ma la Germania ci dice di pagare intorno se nn erro 358 miliardi di euro... Allora possiamo fare come loro usciamo senza pagare. La questione è questa l'unione europea e servita soltanto per arricchirsi la Germania e levarsi i debiti siamo sempre noi che paghiamo quindi addio Europa e addio euro si ritorna alla Lira. #StopEuropa. "Quando u

Creata: 2020-03-28 Statistiche

no arsenali si ospedali

Coronavirus: emergenza collegata alla distruzione degli habitat, effetto del riscaldamento globale e delle guerre.Che fare per fronteggiarla?La proposta dei Disarmisti esigenti, di WILPF Italia e di forze e personalità ispirate dalla cultura della terrestrità e della pace: convertire le spese militari in investimenti per la salute nella prospettiva di una conversione ecologica dell'economia, aderire al Trattato di proibizione delle armi nucleari, ritirarsi dalle guerre neocoloniali in cui siamo

Creata: 2020-03-18 Statistiche

NO MASCHERINE SU POPOLAZIONE PEDIATRICA A SCUOLA E NEI CENTRI ESTIVI

COVID 19   Il Coordinamento Internazionale Associazioni per la Tutela dei Diritti dei Minori contesta il parere favorevole dei pediatri sulle mascherine a scuola: "Nessuna base scientifica"     Il Coordinamento Internazionale Associazioni per la Tutela dei Diritti dei Minori (C.I.A.T.D.M.) insieme a molte altre associazioni e numerosi esponenti del mondo accademico, scientifico ed intellettuale chiede al Presidente della Federazione Italiana medici Pediatri dott. Paolo Biasci di fornire il su

Creata: 2020-05-29 Statistiche

Per non discriminazione in nome della storia nazionale nella Repubblica di Moldavia

Noi, cittadini della Repubblica di Moldova, riconoscere l'uguaglianza di tutti i gruppi etnici del nostro paese, il diritto ad un'istruzione obiettiva, uguale e imparziale, senza l'imposizione di stereotipi, ma allo stesso tempo, rilevando la presenza di un unico ethnonym nella denominazione della disciplina scolastica della storia nazionale - "rumeno"; CREDIAMO che: ogni gruppo etnico del popolo moldavo ha dato un contributo inalienabile alla creazione del nostro Stato comune - la Repubblica di

Creata: 2019-11-15 Statistiche