NO alla delocalizzazione dei Call Center

La delocalizzazione rappresenta una grave ed imminente minaccia che porterà nel giro di pochi mesi all’estinzione di molte aziende e alla perdita di migliaia di posti di lavoro se non saranno intraprese forti e decisive azioni dal governo per bloccare il flusso emorragico lavorativo ed economico destinato verso nazioni low cost come Croazia, Albania e Romania. Inoltre i cittadini italiani devono sapere che i Call Center situati all'estero non garantiscono la tutela dei dati sensibili favorendo truffe ai danni dei consumatori. Pretendiamo che i nostri dati vengano gestiti esclusivamente sul territorio nazionale e gridiamo tutti assieme:

NO alla delocalizzazione dei Call Center

 

Firma questa petizione

Firmando, autorizzo Giuseppe Biondo a consegnare la mia firma a coloro che hanno potere decisionale in merito a questo problema.


O

Riceverai un messaggio email con un link per la conferma della tua firma. Per assicurarti di ricevere le nostre e-mail, aggiungi info@petizioni.com alla rubrica o alla lista dei mittenti attendibili.

Annunci pubblicitari a pagamento

Promuoveremo questa petizione a 3000 persone.

Per saperne di più...

Facebook