Le petizioni più popolari di quest'anno

  • Lingua: Italiano
Dall'inizio | 24 ore | 7 giorni | 30 giorni | Ultimo mese | 12 mesi | Anno corrente (2020) | 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010

lombardia chiusa

Amici lombardi vi chiedo di firmare questa petizione per la chiusura totale della Lombardi per il tempo necessario a sconfiggere il Coronavirus .La nostra classe dirigente nazionale sottovaluta la gravità della situazione e non decide.  Con questa petizione voglio dimostrare che anche i cittadini Lombardi sono d'accordo con le decisioni della politica locale di chiusura totale. Firmate in tanti e fermiamo questo virus

Creata: 2020-03-11

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 1160 1158
2020 1160 1158

ADEGUAMENTO DELLA TASSA UNIVERSITARIA CAUSA EMERGENZA COVID-19

Noi, studenti dell'Università IULM, chiediamo al Magnifico Rettore e all'Amministrazione Universitaria un adeguamento del prezzo dell'ultimo contributo universitario da versare entro data 18/05/2020.  Nonostante lo slittamento della scadenza per effettuare il pagamento, riteniamo che la retta andrebbe adeguata in base alla situazione economica che tutte le famiglie italiane si trovano costrette ad affrontare a causa dell'emergenza sanitaria. Dal momento che noi studenti non stiamo usufrendo di t

Creata: 2020-04-17

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 1159 1153
2020 1159 1153

VIALE 4 NOVEMBRE : I TIGLI NON SI TOCCANO!

Questa petizione nasce per salvare i 22 Tigli del viale 4 Novembre del Comune di Empoli, ma anche altrettanti alberi in altri amatissimi siti della cittadina, il cui taglio è previsto per il 15 Giugno 2020 dopo una perizia commissionata dal Comune. Il Comitato Viale 4 Novembre cerca di creare un ponte tra l'Amministrazione Comunale di Empoli e la cittadinanza per chiedere di tutelare questo viale che è un simbolo storico importante per la città; infatti, vicino è riportato un importante monument

Creata: 2020-06-10

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 1142 1137
2020 1142 1137

Riattivare l’ospedale di Mesagne come risorsa nell'organizzazione della nuova rete assistenziale brindisina post-emergenza Covid-19.

                                              Al Presidente del Consiglio Regionale                                                                                         Dr. Loizzo Mario Cosimo                                                                                                       -  Sede -                           Oggetto: Petizione popolare promossa dal “Comitato per la riattivazione del Presidio Ospedaliero San Camillo De Lellis di Mesagne”  testo della petizione da sottoscr

Creata: 2020-06-28

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 1131 1118
2020 1131 1118

NO al concorso straordinario con prova selettiva

Riteniamo che il M5S, in particolare la Ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina e la Senatrice Bianca Laura Granato, non siano idonee a ricoprire il loro ruolo, perché si sono dimostrate incompetenti sulla scuola, in particolare sul concorso straordinario 2020, con il quale si sono ostinate ad inserire la prova selettiva, fregandosene di noi precari. Chiediamo di modificare la modalità di assunzione prevista dall'emendamento sul concorso straordinario 2020, eliminando la prova selettiva ed inser

Creata: 2020-05-31

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 1129 1126
2020 1129 1126

𝗩𝗲𝗻𝗲𝘇𝗶𝗮 𝟮𝟬𝟮𝟬 𝗱𝗶𝘀𝗮𝘀𝘁𝗿𝗼 𝗽𝗲𝗿 𝗮𝘇𝗶𝗲𝗻𝗱𝗲 𝗱𝗶 𝗘𝘃𝗲𝗻𝘁𝗶 𝗰𝗮𝘂𝘀𝗮 𝗖𝗼𝘃𝗶𝗱𝟭𝟵

Egregio Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella   Egregio Professore Presidente del Consiglio Giuseppe Conte   Egregio Onorevole Dario Franceschini - Ministro delle Attività Culturali e del Turismo Egregio Presidente Regione Veneto - Luca Zaia    Egregio Sindaco di venezia  - Luigi Brugnaro   Passeranno mesi prima che il mercato interno degli eventi riesca a ripartire . Bisognerà aspettare un anno o forse più per poter ripartire con una clientela internazionale!Noi siamo quelle a

Creata: 2020-04-16

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 1090 1053
2020 1090 1053

Riapriamo i Locali per il ballo Country e i balli di Gruppo

Chiediamo al Governo la riapertura immediata di tutti i locali con sala da ballo, per svolgere le nostre serate e attività  di Ballo Country e Balli di Gruppo.  La nostra disciplina non prevede il contatto fisico.  Balliamo già a debita distanza, ma siamo disponibili ad allontanarci ulteriormente, l'importante che si parli di riapertura. Non è solo divertimento. Attorno a questo mondo ruota lavoro: Maestri, Scuole di ballo, Dj, Musicisti, Cantanti,  Sale da ballo,  Associazioni Sportive,  Associ

Creata: 2020-05-25

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 1067 972
2020 1067 972

Riapertura completa dell'ospedale S.Anna di Ronciglione

Si chiede la riapertura completa dell'ospedale di Ronciglione (vt) situato nella provincia di Viterbo sud sulla direttrice principale via Cassia Cimina dove transitano 1 milione di autovetture al mese. L'ospedale ha un bacino di utenza di 65000 abitanti era il terzo ospedale della provincia per coefficiente di esercizio. Perché riaprilo? Sia per la sua ubicazione geografia sia per la troppa distanza dall'ospedale di Belcolle di Viterbo sia per la tortuosità e la pericolosità della strada per rag

Creata: 2020-06-10

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 1053 1040
2020 1053 1040

no arsenali si ospedali

Coronavirus: emergenza collegata alla distruzione degli habitat, effetto del riscaldamento globale e delle guerre.Che fare per fronteggiarla?La proposta dei Disarmisti esigenti, di WILPF Italia e di forze e personalità ispirate dalla cultura della terrestrità e della pace: convertire le spese militari in investimenti per la salute nella prospettiva di una conversione ecologica dell'economia, aderire al Trattato di proibizione delle armi nucleari, ritirarsi dalle guerre neocoloniali in cui siamo

Creata: 2020-03-18

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 1022 996
2020 1022 996

Il Comune di Genova vuole rendere abitabili i bassi in centro storico facendo un assist alle mafie, chiediamogli di ripensarci

La giunta del Comune di Genova ha deliberato un documento che propone alcune modiche al PUC(Piano Urbanistico Comunale). Tra queste la possibilità di trasformare i locali piani strada in centro storico, i cosiddetti bassi, in unità abitative  Con questa decisone il Comune di Genova rischia di fare un grosso assist alla criminalità organizzata, che rappresenta l’unico soggetto in grado di poter acquistare e ristrutturare i locali piani strada e che già oggi, come dimostrano le recenti confische,

Creata: 2020-04-06

Periodo di tempo Tutti i paesi Italia
Dall'inizio 1014 1005
2020 1014 1005



Facebook